Torta delle Rose

Tre visini dolci intorno ad un tavolo,che aspettano e domandano:”Zia,ma quando è pronta?Che buon odore,ho fame!”Davvero il profumo è eccezionale e a guardarla dallo sportello del fortno ci sono le mie nipoti…LE MIE PIù GRANDI FANS!!
Finalmente è pronta,il tempo di una foto ed ecco che partono all’attacco e l’assaggio fa il suo effetto!Domi candidamente mi dice:”Zia,ma perchè non COSTRUISCI una pasticceria??IhIh…
Ingredienti:
-Farina bianca “00” 200g
-Farina Manitoba 200g.
-150g burro
-150g zucchero al velo
-50g zucchero semolato
-20g di lievito di birra
-3 uova(2 intere e 1 tuorlo)
-1 limone
-1 bustina di vanilina
.Poco latte
-1 pizzico di sale fino
Per la cottura:
Una tortiera del diametro di circa 28 cm,leggermente imburrata e infarinata!
Lavorazione:
Versate 100g di farina in una ciotola,sbriciolatevi il lievito e impastate con un poco di latte tiepido,formando un panetto,piuttosto morbido.Lasciate lievitare per una mezz’oretta.Intanto versate la restante farina nella planetaria,con il pizzico di sale,lo zucchero semolato,la vanillina,50g di burro un poco ammorbidito,le uova.Impastate a velocità media,aggiungetevi il panetto lievitato e continuate la lavorazione(unite poco latte tiepido se vi serve).Sarà pronta quando non si attaccherà più alle pareti(ci vorranno almeno 20 min.).Ponete a lievitare in un luogo tiepido per almeno un ora.Nel frattempo preparate la farcitura,montando il restante burro con lo zucchero a velo,la scorza grattuggiata del limone e il suo succo.Quando la pasta è lievitata stendetela in un rettangolo,alto circa mezzo cm. Versatevi la crema,sendete uniformemente, e arrotolate partendo dal lato più lungo.Tagliate il rotolo in sette fette.Sistematene una al centro e ponete le altre attorno a queste,lasciando uno spazio tra di loro.Coprite e lasciate lievitare per un’altra ora.Infornate a 180° per 40 min. E’ buona sia calda che fredda ed è indicata anche per una cena rustica tra amici.

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Crema di fagioli cannellini alla paprika