Torta morbida al cioccolato e noci…e il divano!

 Il pudore ti limita o spesso ti salva da clamorose figure di m…Possibile che stamane sia mancato proprio questo all'”espansiva” coppia, abbondante e non più giovanissima,sopraggiunta nel bar dove faccio colazione.Sedute a sorseggiare il nostro solito,ma non banale caffettuccio,c’ero io e la mia amica,lì sul divano bianco e comodo,da dove tutto si vede,perchè non possiamo mica perderci la solita e purtroppo anche questa non banale,maleducazione degli avventori..Ma la maleducazione come sempre accompagna la mancanza di pudore e anche stavolta si è combinata ad una trasgressione,se così vogliamo definirla per essere benevoli, che continua a tornarmi in mente!Ora, io amo le coppiette giovani e allegre che si scambiano romantici baci e teneri abbracci,ma questi due erano proprio indecenti, per quanto pomiciassero sul loro divanetto marrone e troppo piccolo per contenerli entrambi.Si sono praticamente sbracati su di esso,quasi straripando dai piccoli braccioli esterni,scambiandosi baci che sembravano risucchi,carezze volgari,abbracci rumorosi,risate a squarciagola e ammiccamenti vari che lasciavano intuire la loro intimità recente….Giuro che non avrei voluto guardarli,giuro che ho fatto di tutto per evitare di fissarli,giuro che ho fatto finta di non sentire il”rumore”dei loro baci,giuro che non ho risposto alle domande dipinte negli occhi sbarrati  della mia amica che fortunatamente li aveva di spalle…ma giuro che quando si sono alzati per andare via con il loro grossi culoni,ho tirato un bel sospiro di sollievo e insieme al divanetto marrone li ho mandati  a “cagher”!
Se non ci fosse il pudore,quante figura di m….come questa andrebbero evitate e soprattutto quanti divani non direbbero parolacce!
Invece il dolce dev’essere senza pudore,deve aver sfrontatezza e malizia,deve far venir l’acquolina in bocca e non può di certo nascondersi o mostrarsi discreto!E così è questa tortina morbida di noci e cioccolato,sfrontata e con poco pudore,senza mai essere volgare!

Torta morbida al cioccolato e noci

 Ingredienti per uno stampo da 22 cm
3 uova
250 g. di zucchero semolato
100 g. di cioccolato fondente
150 g. di burro
100 g. di farina setacciata
100 g. di gherigli di noci pecan o quelle comuni
un cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la glassa al cioccolato bianco
100 g. di cioccolato bianco
50 g. di burro
2 cucchiai di panna
per decorare
gherigli di noci
croccante tritato
********
Preriscaldare il forno a 160°.Spezzettare il cioccolato e far fondere insieme al burro a bagnomaria o nel microonde se preferite(basterà un minuto).Mescolare per ottenere un composto liscio,togliere dal fuoco,fare raffreddare e aggiungere le uova,la vaniglia,lo zucchero,quindi la farina setacciata e le noci tritate grossolanamente.Versare in uno stampo imburrato e foderato di carta forno e infornare per una trentina di minuti.Lasciare poi riposare per cinque minuti nel forno spento,prima di sformarlo.Fare raffreddare completamente.Per la glassa far sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro,aggiungere sempre mescolando piano la panna calda.Colare sulla torta fredda e decorare con i gherigli e il croccante tritato.
si può preparare anche il giorno prima e glassarlo all’ultimo momento
al posto del cioccolato bianco per la glassa,si può usare anche quello fondente o al latte,a seconda dei gusti
è un dolce molto morbido e resta umido,quindi anche con la prova stecchino sappiate che rimarrà leggermente bagnato anche una volta cotto.

 Un abbraccio stelle e alla prossima…
ma su quel divano quante cose stan succedendo?

Comments

  1. Leave a Reply

    Angela Dolcinboutique
    26 gennaio 2014

    E meno le che ci hai postato questa delizia di torta a farci tornare il sorriso e l' appetito! Non ho parole, lo hai descritto così bene che mi sembrava di vederli quei due maialotti!!! 🙂 Grazie Damaniana per le belle parole che mi hai lasciato sul blog…davvero di cuore :). Buona domenica carissima

  2. Leave a Reply

    Ilenia Meoni
    25 gennaio 2014

    Che dolce super super…super tutto devo dire! X questo il pudore lo possiamo pure abbandonare… X quanto riguarda la coppia copiosamente volgare che dire non ci sono più limiti alla non educazione che bruttezza ! Fai quello che vuoi ma fallo a casa tua! Ma la gente è strana e devo dire sempre di più! Bacio carissima

  3. Leave a Reply

    sabina
    23 gennaio 2014

    ciao mia cara, mi sono incasinata la vita con facebook, ero convinta di averti lasciato un commento invece…..ah ecco…ora ricordo, ti avevo scritto che sarei passata per il caffe…..
    a parte gli scherzi, sono passata per un salutino veloce e per riguardarmi la tua meraviglia
    un abbraccio
    sabina

  4. Leave a Reply

    Le Ricette di Tina
    23 gennaio 2014

    weeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee signora bella tutto apposto?Comm jamm?Fa fridd e chiove uffffffff addà passa!!Lo stampino se ti interessa l'ho preso da maisone du monde sto semp là hahahhaah.Ciao notte tesoro

  5. Leave a Reply

    Elisa
    23 gennaio 2014

    E' vero tutto ciò che hai scritto, il pudore tante persone non lo conoscono..!!
    La tua torta è una signora torta morbida e gustosa!

  6. Leave a Reply

    Elisabetta
    23 gennaio 2014

    ormai,cara Damiana,il pudore di molti,anzi di troppi,si farebbe fatica, a trovarlo pure con il lanternino!!!visto che stiamo in periodo carnevalesco,direi,che hanno fatto proprio la figura di due pagliacci,ridicoli e culoni….ahahah e mo m'arrecreio con questa torta meravigliosa,che se non fosse cosi' bella,verrebbe voglia di tirarla addossso a quei deficienti…visto che hanno voglia, di cosi' tanta dolcezza…complimenti e n'abbracc grann,pasticcera del mio cuor :))

  7. Leave a Reply

    veronica
    21 gennaio 2014

    non parliamo di pudore che i giovani di oggi non conoscono
    tu immagina davanti ad un bancone , una giovane coppia <8 e non una eh bada bene )
    lui ordina le pizze li lo sbaciucchia e gli lecca i lobi 0.o io sconvolta dalla cucina vedo tutto mi viene un schifo e se un giorno dovessero farlo i miei figli ….li ammazzo!!!!
    per il resto io sono in ospedale a caserta domani mattina mi opero
    e questo dolce perche' non m lo porti??? mammmmma miaaa

  8. Leave a Reply

    Vale - omini pasticcini
    20 gennaio 2014

    no va bè… questa è spettacolare!! si percepisce tutto ma proprio tutto da queste foto….leggendo POI il titoloooo…è da svenimento!!=)
    complimenti eccezionale! a presto baci vale

  9. Leave a Reply

    Paola
    20 gennaio 2014

    ahahahahahahah. Povere. Purtroppo è all'ordine del giorno vedere di questi ammiccamenti e sbaciucchiamenti in pubblico. Da dire, prendetevi 'na stanza. E vabbè, che almeno si sia senza pudore per qualcosa per cui ne valga la pena, tipo questa torta. Di fronte a una fetta perderei ogni pudore e chiederei anche la terza fetta 🙂

  10. Leave a Reply

    eli
    20 gennaio 2014

    Ahahahahah avrei sbarrato gli occhi come la tua amica!!
    Mi imbarazzano le effusioni esagerate in pubblico, ma mi fanno anche un po' ridere. Quello che mi infastidisce veramente è l'arroganza di pensare che tutto sia permesso e che la buona educazione sia stata scritta solo per gli altri!
    Forse sono vecchio stampo, ma penso che riserbo, pudore e gentilezza siano delle qualità e che siano ancora vincenti.
    Discorso a parte le torte, è giusto che siano peccaminose! Il "péché mignon" come lo chiamiamo in Francia, non infastidisce nessuno! Anzi! eheheheheh!
    Buona settimana 😉

  11. Leave a Reply

    piccoLINA
    20 gennaio 2014

    Come hai ragioneeee!!! Solo le torte dovrebbero essere spudorate…. ma gli innamorati, si sa…sono una categoria a parte… io quando li vedo non riesco a staccargli gli occhi di dosso, vorrei tantissimo essere al loro posto…. ma concordo con te, c'e' un limite a tutto!
    La torta mi ispira tantissimo….sara' che adoro le noci!
    Un abbraccio e buon lunedi'!
    Paola

  12. Leave a Reply

    Rossella
    19 gennaio 2014

    Ciao Damiana ! Definisci proprio bene le tue torte, sono senza pudore, sfrontate, maliziose, invitanti e travolgenti ! E piene di buon gusto …loro !! Un abbraccino e buona settimana !!

  13. Leave a Reply

    Rossella
    19 gennaio 2014

    Ciao Damiana ! Definisci proprio bene le tue torte, sono senza pudore, sfrontate, maliziose, invitanti e travolgenti ! E piene di buon gusto …loro !! Un abbraccino e buona settimana !!

  14. Leave a Reply

    Scamorza Bianca
    19 gennaio 2014

    Quando si dice che il mondo è bello perchè avariato… e cmq una torta senza pudore da mangiare stravaccati sul divano….

  15. Leave a Reply

    Mariabianca
    19 gennaio 2014

    Certo che da te si ride,( e parecchio anche…)anche se con mal di denti,mal di gola,mal d'orecchi e tosse ho proprio poco da ridere.
    Prima di leggermi la ricetta della tua deliziosa torta di noci e cioccolato mi sono divertita a leggere i tuoi commenti sulla coppietta lasciva che amoreggiava ma quando sono arrivata ai due " culoni" che si alzavano sono scoppiata in un fragorosa risata.Grazie,ci voleva!!!!!

  16. Leave a Reply

    Giovanna
    18 gennaio 2014

    Anche a me imbarazza vedere gli scambi di effusioni troppo spinti. Ma caspita, queste coppie, proprio non si sentono a disagio ad amoreggiare sotto gli occhi di tutti?
    Comunque, sono convinta, che di fronte alla tua torta, sarebbero cessati baci e abbracci, dirigendo le loro effusioni al tuo capolavoro.
    Ho l'acquolina! Un bacio

  17. Leave a Reply

    Ely
    16 gennaio 2014

    Ma quanto hai ragione, angioletto vero. La gente scambia sempre la libertà di esprimersi con l'assenza di regole, dimenticandosi che la 'propria libertà finisce dove inizia quella di qualcun'altro'. Che dire, io mi sarei alzata e- tra un risucchio e l'altro- gli avrei donato due o tre cannucce in più.. sia mai che servissero..
    E siccome parliamo di decenza e questo periodo è davvero indecente su tutti i fronti, almeno mi consolo con la tua torta meravigliosa: se riuscirò a stare un attimo tranquilla, la preparerò domani stesso. <3 TI VOGLIO BENE. Tanto bene. Il tuo sorriso mi mancava per ricordare che il sole non è sparito.. anche se così mi sembra da un po'.

  18. Leave a Reply

    Fr@
    16 gennaio 2014

    🙂
    Beh la tua torta è spudoratamente golosa, un bel vedere.

  19. Leave a Reply

    www.mipiacemifabene.com
    16 gennaio 2014

    Ciao Damiana! Che meraviglia! Ma quanto sei brava!? Davvero meravigliosa… per non perdermi le tue prossime ricette mi sono iscritta elettori fissi 🙂 ciao, a presto
    Federica 🙂

  20. Leave a Reply

    Lory B.
    16 gennaio 2014

    Tutto questo amore traboccante in pubblico non lo comprendo, anzi a volte penso sia tanto fumo e poco arrosto 🙂
    Tesoro mio invece questa torta è libidinosa!!! Ma quanto sei brava, ogni tua proposta è tremendamente invitante… continua così, adoro i peccati di gola!!!
    Un abbraccio tesoro!!!!

  21. Leave a Reply

    Mela
    16 gennaio 2014

    Mi fai morire!!!!
    :)))
    Ma ancora di più questa delizia, così maliziosamente invitante: bravissima, come sempre!
    Un abbraccio!

  22. Leave a Reply

    Mela
    16 gennaio 2014

    Mi fai morire!!!!
    :)))
    Ma ancora di più questa delizia, così maliziosamente invitante: bravissima, come sempre!
    Un abbraccio!

  23. Leave a Reply

    m4ry
    16 gennaio 2014

    Effettivamente a tutto c'è un limite..ma sai qual'è il problema ?? Che il numero degli esibizionisti sta aumentando a dismisura..è una cosa assurda…E gli esibizionisti il pudore non sanno nemmeno dove sta di casa. Amano mettersi in pazza in tutti i sensi. Io non riuscirei ad essere così..
    Cambiando discorso, trovo che la tua torta sia eccezionale. Mix di sapori che amo 🙂 Felice giornata !

  24. Leave a Reply

    marifra79
    15 gennaio 2014

    Passimo gli abbracci e passino qualche bacio ma a tutto c'è un limite! Ti capisco, anche a me avrebbe dato fastidio un comporamento eccessivo. Meglio pensare ad altro, come alla tua magnifica torta!! Ma quant'è buona!!! Un abbraccio cara Damiana!!

  25. Leave a Reply

    Ketty Valenti
    15 gennaio 2014

    Bhè certo non è un bel vedere…come fanno poi ad essere così disinvolti mi chiedo!?
    Per le torte invece non c'è problema,come dici tu,anzi più spudorate sono più belle e gustose riescono,complimenti la tua è intrigante davvero!
    Z&C

  26. Leave a Reply

    paneamoreceliachia
    15 gennaio 2014

    povero divano..
    beate te invece che ti sei pappata sta delizia!
    buonissima questa torta con le noci.
    baci
    alice

  27. Leave a Reply

    Stefania Dalla Pria
    15 gennaio 2014

    Damiana cara immagino te e la tua amica in questo imbarazzo anche se imbarazzati avrebbero dovuto essere questi due "piccioncini"!!Che dire oggi non ci sono più limiti su nulla.
    Questa torta è stragolosa, cioccolato, noci, croccante..no non si può solo guardare è da provare!!me la segno prima o poi la faccio!! un abbraccio a presto!!

  28. Leave a Reply

    Le Ricette di Tina
    15 gennaio 2014

    ahahahahhaaaahahh ma che bar frequenti?Tutte a te capitano possibile???ahhaahahahmi fai morire!!Nel bar che frequento io ci sono solo sedie trasparenti…cambia bar!Prendo una fettona della tua delizia e vado a coricarmi,bravissima tesoro notte!

  29. Leave a Reply

    Ely Mazzini
    15 gennaio 2014

    Mannaggia Damiana, andrò a dormire e so già che mi sognerò questo spettacolo di torta… ricca, golosa e senza pudore… mi piace!!!
    Bacioni…

  30. Leave a Reply

    Valentina
    15 gennaio 2014

    Ciao Dami bella 🙂 Oddio, immagino lo spettacolo… che fastidio le persone così, a me danno fastidio i baci in pubblico, le effusioni… certo, se sono contenuti ok, va benissimo… ma quando si esagera è davvero fuori luogo e tanto maleducato! Lasciamo perdere che è meglio! 😉 Questa torta mi piace un sacco, cioccolato e noci… aaaah acquolina a mille! Devo provare! Un abbraccio fortissimo <3 <3 <3

  31. Leave a Reply

    Federica
    15 gennaio 2014

    qualche bacio ok, ma la decenza, il pudore, la riservatezza dove sono finite al giorno d'oggi? ti assicuro che non avrei voluto trovarmi al tuo posto, mi sarei sentita terribilmente in imbarazzo anche se imbarazzati avrebbe dovuto essere altri in toeria! a tutto c'è un limite che diamine! a tutto…o quasi! perchè davanti ad una goduria del genere mi sa che il limite alla golosità va a farsi benedire, pudore compreso :D!
    un bacione dolcezza, buona serata

  32. Leave a Reply

    Cinzia Ceccolin
    15 gennaio 2014

    Adoro questa delizia Damiana!! i tuoi dolci sono sempre meravigliosi!!! E mi piace anche il look del tuo blog 🙂 un bacione e buona serata

  33. Leave a Reply

    Emanuela - Pane, burro e alici
    15 gennaio 2014

    Già, ad alcune persone manca il pudore o forse potremmo dire il senso del ridicolo! E l'ostentazione, perchè di questo si tratta, è decisamente volgare! Concordo con te su tutto!…soprattutto, però, su quanto sia goduriosa questa bella tortina! 🙂
    bacetti cara!

  34. Leave a Reply

    Any
    15 gennaio 2014

    E' incredibile quanta maleducazione ci sia in giro.
    I ragazzi crescono troppo in fretta ormai e quello che a casa li viene insegnato è fondamentale. La scuola dovrebbe essere il tempio dell'educazione per eccellenza. Dovrebbe .
    La tua torta è splendida come te, bella bionda!

  35. Leave a Reply

    elly
    15 gennaio 2014

    Ho davanti a me l'immagine della tua amica che ti chiede con gli occhi di farli la cronaca di quello che succedeva alle sue spalle e te che con mooooolta educazione li hai mandati a cagher solo quando se ne sono andati… Sei un mito, come la tua (direi tutte le tue…) torte. Le fai vogliose e libidinose… sono le uniche femminucce che mi fanno sbavare… Un abbraccio amica mia!!! E grazie dei sorrisi che riesci sempre a strapparmi!!! <3

  36. Leave a Reply

    Betty
    15 gennaio 2014

    ma tutte tu le passi???
    ti confesso che mi è venuto da ridere a immaginare la tua faccia e quella della tua amica che non capiva 😀
    deliziamoci va 😛
    baci cara.

  37. Leave a Reply

    terry giannotta
    15 gennaio 2014

    A me veniva da ridere a immaginarvi lì sul divanetto bianco, costrette a guardare/sentire i due esibizionista. Perchè di questo si tratta, le persone provano gusto a mostrarsi un pubblico perchè si parli di loro. Sembra incredibile ma è così, che tristezza!
    La torta invece è una goduria allo stato puro tanto che adesso sono "costretta" ad andare a farmi una cioccolata calda ♥

  38. Leave a Reply

    monica zacchia
    15 gennaio 2014

    ahahahahah bella mia capellona bionda, e quanta maleducazione dilaga e sovrasta le nostre giornate. il pudore è di chi se lo può permettere, perchè ti fa ingoiare parecchio, vuoi mettere mandarli a quel paese palesemente? Ahhhh che rilassatezza, quasi quanto quei gherigli che intravedo sulla torta libidinosa e che immagino fare sgrunch sotto i miei denti. 250 g di zucchero… e cosa importa? un bacio bellezza e un giorno mi godrei volentieri un tè con tè mentre sei 'sollecitata' da gente così, mi divertirei troppo!

  39. Leave a Reply

    Simo
    15 gennaio 2014

    guarda non tocchiamo questo tasto…io sono così sempre riservata, forse troppo, ho paura a mostrarmi quindi posso capire appieno il fastidio che devi aver provato.
    Nessun fastidio ma solo una mega ola invece per questa torta che è a dir poco da urlooooooooooooo
    bacioni amica mia!

  40. Leave a Reply

    Mari e Fiorella
    15 gennaio 2014

    Carissima ricambio gli auguri di cuore!!!!Stendo un velo pietoso su quanto di brutto hai visto…Ma invece questa torta è magnifica, tu sei una gran tentazione!!!!Ciao, a presto.

  41. Leave a Reply

    Roberta Morasco
    15 gennaio 2014

    ahahahaha…..io sono come te!!! Non sopporto quelli che si sbaciuccano rumorosamente in pubblico…e non credo di essere bigotta eh! c'è modo e modo, ecco. No?
    Però hai ragione la sfrontatezza di questo dolce è assolutamente perfetta amica mia…ma cos'è????
    Mi piace tantissimo, vuoi perché adoro il cioccolato abbinato alle noci…insomma mi tocca prendermi la ricetta e metterla in attesa di essere provata…una disperazione Damiana…c'ho il marito con la glicemia alta…ma come faccio io???
    Un bacione grosso grosso! <3 Roby

  42. Leave a Reply

    elenuccia
    15 gennaio 2014

    mamma mia deve essere stata una scena terribile. Ma i padroni non hanno detto niente? vabbè che il cliente ha sempre ragione, ma fino ad un certo punto….la decenza deve essere d'obbligo!

  43. Leave a Reply

    Dani
    15 gennaio 2014

    Ti adoro! E adoro leggere quello che scrivi! E adoro i tuoi dolci! Sto ricominciando a cucinare a al prossimo pomeriggio libero in cui potro mollare completamente Riccardo al mio Assistente conto proprio di provare questa torta >.<
    Tantissimi baci

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Fusilli con tonno e asparagi