Tiramisù con fragole smaltate

SEMIFREDDI | 25 maggio 2010 | By

 
 
 
 
 Viola,marrone,verde,glicine.…o un bel rosso fiammante?Dai Damià e osa,che sarà mai!!Sarai vestita di nero,quindi un tocco di colore è necessario!Immaginate uno schieramento di smalti,di ogni colore immaginabile ed io lì ..imbambolata ,confusa da centinaia di dubbi!Si oggi questa è stata la mia sola preoccupazione ed in essa mi sono crogiolata.Che bello perdersi in tali dilemmi,quando la giornata non ti riserva altro.Una  ricerca smodata del  colore giusto,quattro risatine idiote scambiate tra donne,un pò di inciuci e la mattinata è volata alla grande,facendomi assaporare quella frivolezza tutta adolescienziale.E’ terapeutico ogni tanto,basta non esagerare,il ridicolo è lì..in agguato!Alla fine il rosso fiammeggia sulle mia dita,il marito l’ho visto sorpreso…avrà intuito delle cattive intenzioni????
Il rosso è come l’arancione..lo odio!Solo le cucine amo in rosso,che cosa strana!Addirittura è un mio sogno possederne una..una cucina fiammante per   una cuoca vestita di nero!
 
 
 
Ingredienti:
 500g. di fragole
3 cucchiai di zucchero
un limone
 
1 pacco di pavesini
250g. di mascarpone
250g. di panna fresca
2 uova intere
120g. di zucchero
 un cuchiaino di estratto di vaniglia
 
Per la decorazione di zucchero
300 g. di zucchero  
un cucchiaio di acqua
 
 Lavorazione
Sul fuoco sciogliere lo zucchero con due cucchiai di acqua,qunando lo sciroppo raggiunge i 120°,versarne la metà a filo sui due albumi e montare fino a farli raffreddare completamente.Versare ora l’altra meta dello sciroppo sui due tuorli e montare anche questi,aggiungere il mascarpone,la meringa all’italiana e alla fine la panna montata,sempre con delicatezza.Riporre il tutto in frigo.
Macerare le fragole a pezzetti con lo zucchero e due cucchiai di succo di limone.Disporre i pavesini in una bella pirofila,bagnarli pochissimo con il succo delle fragole.Fare uno strato di crema e sopra cospargere di fragole a pezzetti.Fare un altro strato e terminare con la crema.Decorate come più vi piace,io mi sono divertita un pò con il caramello croccante.Basta sciogliere lo zucchero e quando avrà preso un bel colore dorato,fare dei ghirigori su carta forno,oppure con l’aiuto di una frusta si lasciano scendere tanti sottilisimi fili e si modellano un pò come un nido…Con il caramello bisogna prestare moltissima attenzione,si rischiano delle vere ustioni..Quindi anche una bella decorazione di fragole sarà perfetta!
 

 

Comments

  1. Leave a Reply

    Anonimo
    20 marzo 2013

    simply stopping by to say hello
    [url=http://www.youtube.com/watch?v=fCi2eX0hvHE]free 4000 microsoft points[/url]

  2. Leave a Reply

    Lucia
    4 giugno 2010

    Wow! Un dessert da urlo! Bravissima, fai delle cosine strepitose…Divento tua sostenitrice così ti tengo d'occhio 😉

  3. Leave a Reply

    Ale only kitchen
    1 giugno 2010

    Damiana, mi piace il tuo blog! Questo tiramisù va proprio bene per me, non mi piace il caffè… e del tiramisù classico mangio solo la crema al mascarpone… :-)!!!
    A presto,
    Ale

  4. Leave a Reply

    dolcideliziedicasa
    30 maggio 2010

    @ patapata Ok,ci siamo chiarite abbastanza,scusami per le ""congetture"""!buonanotte!
    @fede ma che dici tesò..tu s+ no ciù ciù e i tuoi commenti,sono sempre originali e li aspetto sempre con impazienza.Un bacio guagliò!

  5. Leave a Reply

    Federica
    30 maggio 2010

    Scusami dolcezza, non volevo essere impicciona 😉 Stavo scherzando ma forse ho esagerato un pochino! Un bacione grande grande :**

  6. Leave a Reply

    Patapata
    30 maggio 2010

    beh veniamo da due mondi diversi, lo so bene, mia sorella vive a napoli, lontana da me, e mio cognato è un simpaticissimo napoletano doc, con un parentado mica da ridere. io vengo da vicino milano, penso che già questa distanza geografica parli da sè (non piace neanche a me l'ambiente di qui, assolutamente!). comunque l'unico motivo per cui ho eliminato il tuo post (e scusami ma nn ho ancora capito come si fa a togliere il nome!) è che non si capiva a cosa si riferisse, dopo aver eliminato la parte che ti sembrava scomoda!! Tuttavia, tanto per chiarezza, per favore, evita di fare congetture su quello che secondo te faccio in casa (2 pulizie per intenderci..), dato che non conosci la mia situazione familiare, che non è rose e fiori -e comunque non mi va di parlarne qui, per fare la parte della vittima. Io non mi riferivo né a te né a nessuna casalinga in particolare (la storia della "grassoccia": avevo scritto che una può essere anche grassoccia ma che in realtà conosce tutti i vini e la letteratura, era UN esempio fra 1000!!sono stata la prima a dire che non si può fare dell'erba un fascio!!). questo, ripeto, solo per chiarezza.
    chiudiamo l'inconveniente! Non hai frainteso le singole parole, ma l'intenzione. Non sono una persona cattiva né permalosa. Rinnovo le mie scuse.
    Buona domenica
    zy

  7. Leave a Reply

    dolcideliziedicasa
    30 maggio 2010

    Ti rispondo qui da me,almeno così non potrai cancellarmi!Sei giovane,è vero,ma io non ho frainteso.Tu sostenevi che la maggioranza delle casalinghe,fosse superficiale,incolta,grassoccia e con una vita vuota e ti sentivi in dovere di spezzare una lancia in favore di quella minoranza che ogni tanto al bar ,non parla solo di isola di famosi.( a quanto pare,solo perchè hai fatto due faccende e passato un pò l'aspirapolvere,abbastanza superficiale no?)Ribadisco quello che hai detto,perchè non mi piace passare per una che va di matto per niente.E poi un'ultima cosa,ma che università frequenti???Sono circondata di persone che la frequentano a cominciare da mio figlio e di certo non hanno questa mentalità.Può essere stata la tua giovane età è vero…però che anche questa piccola discussione spero ti possa servire.L'umiltà ,ti rende veramente una persona speciale.Ed ora pace è fatta..mi hai chiesto scusa ed io l'accetto e tu scusami se puoi della troppa sincerità!!!

  8. Leave a Reply

    Patapata
    30 maggio 2010

    Cara Damiana, non sai quanto mi sia dispiaciuta la tua reazione al mio post che voleva essere proprio un pensiero carino per un LAVORO a tutti gli effetti che spesso e volentieri viene minimizzato dalle donne in carriera.. Mi è dispiaciuto che ti sia sentita offesa, perché io e te la pensiamo allo stesso modo in fin dei conti.. Il mio è un punto di vista, è vero… ma ho 23 anni e la maggior parte delle persone con cui sono venuta a contatto finora nell'ambiente scolastico, universitario, ricreativo e giovane (e perciò certamente immaturo, inesperto della vita, e quello che vuoi tu)ha davvero una pessima considerazione di donne/uomini di casa. questo è il motivo che mi ha portata a dover spezzare una lancia in loro favore. non sarà così in ogni parte del mondo (spero), ma forse per chi fa davvero questo mestiere la prospettiva è un tantino diversa -com'è giusto che sia- e non si rende conto del brutto verso in cui gira il resto del mondo. comunque ho provveduto a criptare una parte del post: non voglio che altre persone come te, persone vere dietro ai loro post di cucina, si sentano insultati da me, volevo solo fare un gesto carino, ma se deve essere frainteso allora mi censuro umilmente.
    un caro saluto
    zy

  9. Leave a Reply

    Nanny
    29 maggio 2010

    Hai ragione a volte basta così pocco per perderci e staccare la spina dalla noia.
    Adoro il rosso sulle unghie e pesare che prima usavo solo un timido biano perlato,ma è così bello il rosso sulle mani,sopratutto quando è estate 🙂
    Damiana e che dire del tuo dolce……m'inviti a casa per un assaggio???

  10. Leave a Reply

    Loca bonga in cucina
    28 maggio 2010

    Ciao Damiana piacere di conoscerti!! Ma cosa mi sono persa fino ad ora!!!!??Questo tiramisù è uno splendore sicuramente buonissimo!! 😀
    Anche io ho un amore odio rispetto al colore rosso, mi piace molto ma proprio non riesco a metterlo addosso! Però vado di giallo, come il sole che ancora si fa desiderare!!
    Buon fine settimana un abbraccio Arianna

  11. Leave a Reply

    Pagnottina
    27 maggio 2010

    Beh!! E allora!! Se ti dico che ho la cucina arancio e mi piacciono le cocozze!!E che una cucina rossa la vorrei pure (ne ho vendute, di quel colore e andavano parecchio un pò d'anni fa e adesso anche, ero arredatrice.. ;D) Sono i colori più caldi Damià!! Vabbè mi tiro sù, con l'arancio e rosso e bianco del tuo tiramisù ! ;D
    Il fiore che avevi identificato, quasi, oggi é svelato…. ;D

  12. Leave a Reply

    lucy
    27 maggio 2010

    fantastico bravissima, ma che foto spettacolo ci sono.scusa ma i complimenti sono tutti meritatissimi

  13. Leave a Reply

    Onde99
    27 maggio 2010

    Una cucina in rosso per una donna all black? Fa molto intrigo! Hai ragione, gli incontri only for women sono terapeutici. Il dolce è bellissimo e davvero goloso!

  14. Leave a Reply

    Claudia
    27 maggio 2010

    Non mi è mai piaciuto il rosso ame.. però ultimamente sulle unghie lo preferisco.. mi sanno di vamppppp. ahahaha.. Otitmo il tiramisù.. Smack!!!! buona giornata 🙂

  15. Leave a Reply

    Elisabetta
    27 maggio 2010

    ciao,Damiana,sono Elisabetta..piacere di conoscerti!!sono qui..per un tuo commento dialettale…

    (Maronn e mmò a cucchiarell serv a me.Ma che ci vogliamo fare?Sei una simpaticona..sì carnal!!!)

    che mi ha aperto il cuore,ad un vulcano di emozioni..(parli come il mio papa'…)ed io questo dialetto,lo capisco benissimo e lo amo tanto!!!complimenti per questo tiramisu!!!divino^;^ ciao;0))

  16. Leave a Reply

    Nadji
    26 maggio 2010

    Tout simplement magnifique.
    BRAVO! De très belles photos.
    A bientôt.

  17. Leave a Reply

    dolcideliziedicasa
    26 maggio 2010

    @ dolci a go go grazie cara si la scelta è stata quella giusta,buona serata!
    @ ely pecca pure dai,a noi pasticcione è consentito,un bacio !
    @ pagnpttella ma sai che un'altra nmia passione è giocare con i colori!mi diverto'mi rilassa!
    @ ale ciao ,grazie dolce!
    @ scarlett..si si è rimasto di stucco,ma non è un barba trucco!Ciao bella!
    @ monica che dici solo qualche etto,benvenuta nel club delle golosone!
    @chabb bella passo da te è parecchio che non ti sento!
    @fimère dai un bel morso e via!

  18. Leave a Reply

    Fimère
    26 maggio 2010

    aujourd'hui il fait tellement chaud que j'aurais bien aimé prendre un morceau ce ce dessert frais et glacé
    ça me parait excellent
    bonne soirée

  19. Leave a Reply

    chabb
    26 maggio 2010

    Che bontà infinita, da sbavare davanti al monitor!! Bacio

  20. Leave a Reply

    Scarlett:
    26 maggio 2010

    eccomiiiiiiiiii bellissimo il dolce come e' stato bello leggere il tuo post,…brava!!!sai sempre come stupirci e da oggi anche il maritino…ahaahah baciiiii

  21. Leave a Reply

    pagnottella
    26 maggio 2010

    Ciao Gioia! ^_^
    il nero e il rosso, sono due colori intensi e vivi come te!

    Tesò ma questo tiramisù è un quadro talmente bello!
    Che dici? E' anche buonissimo? Non avevo alcun dubbio! ^_^
    Ti sei davvero divertita a "dipingere" questo dolce eh?…
    Baci

  22. Leave a Reply

    Ely
    26 maggio 2010

    rosso… invece io lo adoro, fragole, lamoponi, pomodoro e pizza, e mi piacerebbe avere una cinquecento rossa ecco! che belle le giornate così vero? questo è un tiramisù molto peccaminoso! mi ci butterei subito!!!!

  23. Leave a Reply

    dolci a ...gogo!!!
    26 maggio 2010

    che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!nn saprei cosa altro aggiungere a tanta bonta!!un capolavoro davvero damiana ricco e lo smalto rosso mi piace moltissimo ottima scelta!!!bacioni imma

  24. Leave a Reply

    dolcideliziedicasa
    26 maggio 2010

    @ rossella,niente di che sono andata semplicemente ad una cerimonia!Cosa????i fil di caramello….ti devi arrendere..dopo per la cucina non c'è rimedio..ma ogni tanto si può fare,no???Un bacio tesò!
    @ Francy e che vorrà dire!Se ne capisci qualcosa,spiegamelo!Ciao stella!
    @Marifrà un bacione anche a te..ora forza al lavoro!!!
    @Antonella sei sempre tanto gentile ma è un dolce semplicissimo senza alcuna pretesa,grazie cara!
    @zia elle beh intanto tu come lo chiameresti.Un baciotto tesò e buona giornata!
    @fabià cara allora ho fatto bene!meno male!!Unb bacio!
    @lidia uè uè ma comm aggià fà co te!Si no sfizio ciù ciù!Che chiccheria stà cuchiarell!

  25. Leave a Reply

    Danea
    26 maggio 2010

    Ma si, ogni tanto fa bene concedersi una piccola pazzia, altrimenti sai che noia!!
    Bellissimo il tuo tiramisù 😀
    Baci.

  26. Leave a Reply

    Lady Cocca
    26 maggio 2010

    Il nero non passa mai di moda e poi come dice mia figlia snellisce…ahahah…Ciùciù…rosso arancione verde viola….di qualsiasi colore nè vulimm parlà, cum a gir e cum a vot….è asciut nu capolavor…….o maronna passatem na cucchiarellaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!
    teso' bacioniiiiiiiiii

  27. Leave a Reply

    Fabiana
    26 maggio 2010

    d’altronde, cara Dami, il nero è sempre di moda…ma il tocco di colore in punta di dita è d’obbligo soprattutto con il bel tempo… il rosso delle fragole nel tiramusù è favoloso… un baciotto

  28. Leave a Reply

    Zia Elle
    26 maggio 2010

    Ma che delizia!!!! Chiamarlo tiramisù mi sembra un pò riduttivo!! Questo è un dessert cpoi fiocchi!!!

  29. Leave a Reply

    Antonella-Vera55
    26 maggio 2010

    E' stupendo,damiana!!!ma che idea bellissima che hai avuto e soprattutto che gusto per la scelta dei sapori e la presentazione!!!bravissima…i fili di caramello aggiungono una nota in più a ciò che era giù musica.un abbraccio

  30. Leave a Reply

    marifra79
    26 maggio 2010

    Tesò mannaggia stò di fretta (…sono in ufficio……) non posso leggerti per bene….ripasso,intanto ti mando un salutone!!!Un abbraccio

  31. Leave a Reply

    Nel cuore dei sapori
    26 maggio 2010

    We cara ma sai che anche a me non piace il rosso?? Cioè non mi piace propro indossarlo, infatti non ho mai indossato qualcosa di rosso, credo abbia a che fare anche con il carattere di ognuno di noi. Complmenti per queste fragole smaltate e per il dolce, è una meraviglia!

  32. Leave a Reply

    dolcideliziedicasa
    26 maggio 2010

    @oxana benvenuta,mi fa tanto piacere la tua visita,di sicuro ci conosceremo meglo!
    @barbara dai hai tutto il tempo per smaltare quelle unghie,forza un bel rosso shoc!
    @Federica uè ma tu i fatti tuoi mai???Insomma colori sgargianti proprio non mi piacciono e poi…come nascondere tutta sta ciccia?Almeno mi illudo un pò!Ciao cali!
    @Fede ciao super fede!ci vediamo da te e buona gornata!
    @nitte si si un bell'arancione e mi vedete morta!Un bacio tesò!
    @Ciao bella manu,allora ti è proprio piaciuto?Eh?un bacio!
    @Ciao deny invece a te buona giornata!
    @ambra ciao bellezza,comunque poi l'ho scelto il rosso distattona!ciao bellè!
    @Dolceamra no no il rosso non mi dona,te lo assicuro,grazie per lìincoraggiamento!un bacio!
    @dauly eh si una bella biondona te la immagini con colori sgargianti..no proprio no.grazie bellezza ma li lascio tutti a te questi bei colori.tu saresti bellissima!
    @max ciao eh si ,si presenta abbastanza bene.Ciao e buona giornata!
    @

  33. Leave a Reply

    Rossella
    26 maggio 2010

    Ma dove sei andata di nero vestita e con la un dolce così pieno di luce? Ah ! come mi piacerebbe stare a Napoli ! Mi dovresti spiegare come si fa a fare i fili di caramello senza imbrattare tavolo, mattarello, pavimento….. un bacio e buona giornata !!!

  34. Leave a Reply

    Max
    26 maggio 2010

    Ma che buono questo tiramisù!!! Complimenti è presentato magnificamente e fa venire l'acquolina…ciao.

  35. Leave a Reply

    dauly
    25 maggio 2010

    noo, non ci credo! una biondona bella, sorridente, solare come te vestita sempre di nero?! ma sai come donano i colori, ringiovaniscono, fanno la pelle bella (a parte il verde)…dai, almeno una fantasia su fondo nero!!
    quelle ondine di crema mi dicono "tuffati"!!

  36. Leave a Reply

    dolceamara
    25 maggio 2010

    Una favola questo tiramisù !!!…io adoro il rosso e secondo me dona anche a te 😉

  37. Leave a Reply

    Ambra
    25 maggio 2010

    Io invece amo il rosso come anche l'arancione ma in compenso sono sempre vestita anche io di nero!!!Senti ma che favola è il tiramisù…comunque io avrei scelto lo smalto rosso…da shock!

  38. Leave a Reply

    deny
    25 maggio 2010

    Che delizia!!!!Un tiramisù un pò particolare..ma buonissimo!!Bravolina! Buona notte deny

  39. Leave a Reply

    Manuela
    25 maggio 2010

    Questo tiramisù è a dir poco spettacolare!! Quei fili di caramello completano il dolce in maniera divina!!! Sei stata bravissima!! Bacioni.

  40. Leave a Reply

    nitte
    25 maggio 2010

    Anche io come federica ho pensato uno smalto arancione brillante proprio come piace a Damiana,…..vero ???Hai fatto un tiramisu che sbavo sto salivando,ma quando inventeranno il teletrasporto????Bacionissimi.

  41. Leave a Reply

    Federica
    25 maggio 2010

    Ogni tanto bisogna uscire dagli schemi!!
    Questo tiramisù è proprio goloso…la presentazione e le foto straordinarie!!
    Bravissima Damiana come sempre!!
    baci!

  42. Leave a Reply

    Federica
    25 maggio 2010

    Di sicuro non avrei avuto dubbi per il colore dello smalto…ARANCIONEEEEEEEEEEEEE hihihihihi!!!!! E dai, non ci voglio credere che una bella bionda simpatica come poche si vesta sempre di nero. Ma lo sai che d'estate il nero scalda? Alloraaaaaaaa…un po' di colore 😉
    Ora però prima che mi bacchetti per l'arancio e mi metti in punizione, prendo un pezzetto di questo meraviglioso tiramisù e scappo via ^____^
    Bellissimi i fili di caramello, mi devi spiegare bene bene come si fanno…so' de coccio!
    Bacio bacio stellina :X

  43. Leave a Reply

    Barbara
    25 maggio 2010

    Che bella mattinata hai trascorso, anche io oggi ero in dubbio sul colore delle unghie poi pero' non le ho fatte, troppo pigra. Questo tiramisu' mi fa venire l'acquolina in bocca, deve essere superbuono!!

  44. Leave a Reply

    Oxana
    25 maggio 2010

    Che bella ricetta, bella presentazione e bellissime foto!!
    Grazie per il tuo passaggio da me!
    Complimenti per il tuo bel blog;)))
    Un bacione!

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Pao de queijo