Frolle… Sorelle

Dovete sapere che con questa goduria ci faccio colazione tutte le mattine,naturalmente al bar accompagnata da una bella tazzina di caffè nero,ristretto e bollente.A dire la verià ne mangio solo metà, la divido con la mia sorellona stralunata,che con aria minaccisa mi avvisa d non avere nessuna intenzione di darmi il pezzo più grande.Ho voluto rifarle a casa e il risultato mi ha soddisfatto davvero tanto,anche se la ricotta non ne voleva sapere di starsene buona buona nel suo guscio di frolla, ma alla fine ho vinto io ed eccole qua…”Le Frolle Sorelle…”

Ingredienti
Per la Pasta:
200g di farina 00
80g di zucchero
80g di burro o sugna
40g di acqua fredda
Preparate la pasta impastando farina, zucchero, sugna o burro e infine l’acqua ghiacciata. Lavorate soltanto il tempo necessario per ottenere un impasto piuttosto morbido, che lascerete riposare per una mezz’ora.

Per il ripieno:
200g di ricotta
200g di zucchero
1 pizzico di sale
mezzo cucchiaino di vaniglia
150g di semolino
1 uovo
1 pizzico di cannella
500g di latte intero
50g di cedro e scorzette di arancia candita (preferisco frullarle)

 Far bollire il latte col sale, versare a pioggia il semolino e cuocere per 5 minuti mescolando continuamente. In una terrina miscelare la ricotta con lo zucchero, la cannella e la vaniglia, unite poi il semolino raffreddato e passato al setaccio, quindi l’uovo e i canditi frullati, mescolate con cura. Dividete la pasta in 12 pezzi stendeteli in forme ovali spesse mezzo centimetro e distribuiti su ognuo il ripieno in modo che, ripiegando la pasta e premendo sul bordo tutto in torno, assumano una forma tondeggiante. Sistemate le frolle sulla placca del forno foderata con l’apposita carta. Infornate a 180° per 10″ poi abbassate la temperatura perchè si indorino senza bruciarsi. lasciatele raffreddare e cospargetele di zucchero a velo.

P.S.
Queste in realtà si chiamano sfogliatelle frolle. Le sfogliatelle sono di tre tipi:
1) Riccie
2) Di Santa Rosa
3) Frolle
Hanno lo stesso ripieno ma tre involucri diversi: le frolle sono tonde e morbide, le riccie a conchiglia rivestite di un nastro di pasta sfoglia, più grandi quelle di santarosa arricchite di crema e confetture di amarena.

 

Comments

  1. Leave a Reply

    Luisa
    9 novembre 2011

    quando sono stata a Napoli c'ho dato dentro non poco con le sfogliate.. soprattutto le riccie!ma voglio provare queste lisce.. devono essere stupende!!

  2. Leave a Reply

    Anonimo
    4 marzo 2010

    Mamma mia!!!! Questa è una delle poche volte che mi viene una tremenda voglia di mangiare un dolce (io, che sono più indirizzata verso il salato); devono essere buonissimi! Complimenti
    Nanà

  3. Leave a Reply

    Lady Cocca
    4 marzo 2010

    Tesoro corri da me ci sono due meravigliosi remi per te…ti aspetto!!
    ciaooo

  4. Leave a Reply

    Federica
    4 marzo 2010

    Ma sono meravigliose Damiana! Adoro la ricotta nei dolci, devono essere fantastiche le tue sfogliatelle frolle! Un bacione, a presto

  5. Leave a Reply

    dolcideliziedicasa
    4 marzo 2010

    @fabiana beh la mattina c'è bisogno di energia che dici?Baci baci!
    @Anche per me i dolci con la frolla sono una meraviglia!
    @ana luisa e fabio wè sono stata da voi,anna luisa sono stata col fiato sospeso!ciao cari, a presto!
    @tania si quelle sono più complicate,ma queste non sono meno buone.Ciao bella!
    @ ciao di sicuro ci sentiamo presto!
    @dolcetto beh possono sembrare dei bomboloni e ti assicuro che sono altrettanto buoni!
    @emanama ciao Enza è sempre un piacere sentirti!
    @max che piacere conoscerti,ti passerò a trovare così avremo modo di conoscerci meglio.Ciao a presto!
    @mamyalle certo cara prova di sicuro ti piaceranno!
    @dauly di sicuro non combini un disastro,anche a me i canditi non piacciono,per questo li frullo,sai danno quell'aroma tipico delle frolle!ciao baci!
    @ambruccia corro da te

  6. Leave a Reply

    Ambra
    4 marzo 2010

    Uè babba…mi vieni a trovare? c'è una cosetta per te!…

  7. Leave a Reply

    dauly
    4 marzo 2010

    mmhh, non le conoscevo ma credo che faro' amicizia al più presto! mi segno la ricetta e le preparo, secondo te se al posto dei canditi metto scaglie di cioccolato fondente combino un disastro?? grazie!!

  8. Leave a Reply

    Max
    3 marzo 2010

    Che meraviglia, mi hanno fatto prendere una botta allo stomaco, penso a quella ricotta con la frolla, complimenti anche per il blog.

  9. Leave a Reply

    Dolcetto
    3 marzo 2010

    Cavoli sono perfette… sai che al primo colpo d'occhio mi sembravano dei bomboloni??
    Mi hai fatto venire un'acquolina…

  10. Leave a Reply

    chabb
    3 marzo 2010

    Le trovo meravigliose, mi piacciono proprio tanto.
    Complimenti.

  11. Leave a Reply

    Tania
    3 marzo 2010

    Troppo buone! Sono l'altenativa semplice, per così dire, delle sfogliatelle, la tua ricetta sarà utile a molti!

  12. Leave a Reply

    Fabiana
    2 marzo 2010

    Spettacolo!!! certo che ti tratti proprio bene…. mi sa che queste le faccio

  13. Leave a Reply

    dolcideliziedicasa
    2 marzo 2010

    @elybrava più vicina la pancia che i parenti!
    @iana ma no dai ,solo un assaggino!
    @marifra Quella li,sta sicura che non cede!baci
    @nany eh si danno proprio una bella energia,anche TROPPA!un abbraccio!

  14. Leave a Reply

    Nanny
    2 marzo 2010

    Bravissima,da buona napoletana posso dirti che le frolle sono il top della nostra pasticceria,come ha detto Lady cocca insieme a quelle ricce!
    Mangiarle a colazione da un ottima carica per affrontare la giornata,le consigliio a tutte!

  15. Leave a Reply

    marifra79
    1 marzo 2010

    Complimenti tesoro…eeeeh la capisco benissimo se non ha nessuna intenzione di lasciarti il pezzo più grande…nemmeno io lo farei!!!!!!Scusami ma quando è buono è buono!!!!UN ABBRACCIO

  16. Leave a Reply

    iana
    1 marzo 2010

    azz! Mi sa che è maglio che non ci provo neanche senò alla fine danno dipendenza anche a me!

  17. Leave a Reply

    Ely
    1 marzo 2010

    aaaaaaaahhhh che spettacolo!!! potrei uccidere per una colazione con queste ma che meraviglia… così morbide così ripiene e io me le mangerei da sola visto hce non ho ne fratelli ne sorelle :-)))) baci Ely

  18. Leave a Reply

    dolcideliziedicasa
    1 marzo 2010

    @lady cocca eh si vede che sei una buongustaia…ti piacciono le parti più scrocchiarelle!!!
    @federica eggià…peccato davvero!ma almeno ci facciamo gli occhi
    @scarlet prendi prendi tesoruccio sto cor aspett a tè!
    @ambra tesoruccio bello addirittura mi avverti?!?!ma sei la padrona…
    @luciana anche a me piacciono i dolci con la ricotta non ti dico la pastiera di grano!ma ora è periodo quindi state pronti…
    @pagnottina ti sfizia?allora……te la conservo!ciao cara

  19. Leave a Reply

    Pagnottina
    1 marzo 2010

    Ma per me una la conservi? Mi sfizia questa sfogliatella! Proverò a farle. Un bacio

  20. Leave a Reply

    Luciana
    1 marzo 2010

    Molto buone!!!!! io adoro i dolci con la ricotta…un bacio Luciana

  21. Leave a Reply

    Ambra
    1 marzo 2010

    Damy ti avverto che le rifaccio! Adoro la ricotta nei dolci e questo sono un sogno! Sei sempre più brava!Bacio

  22. Leave a Reply

    Scarlett:
    1 marzo 2010

    che buone fanno venire l'acquolina in bocca ..uhm ne prenderei una in questo momento..brava!!!

  23. Leave a Reply

    Federica
    1 marzo 2010

    mamma mia sei bravissima!! peccato che non siamo vicine!! devono essere golosissime!!!! complimentissssssimi!! baci!

  24. Leave a Reply

    Lady Cocca
    1 marzo 2010

    E le conosco benissimo…sono le sfogliatelle lisce…si chiamano cosi anche qui…sono una goduria hai ragione…anche se io adoro quelle clasiche ricce ricce…adoro il culetto e la punta…mmmhhhhhh…troppo buonee!!!
    bravissima!!!

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Torta di mais