Cuori di carciofo e…strani incontri!

Verdure | 24 marzo 2012 | By

E il contadino è sempre lì!Si,sul ciglio della strada mi avvista da lontano e con la mano fa segno di fermarmi!!”Signò e allora??Ma non vedete che gioielli che tengo??”Eggià e sono pure costosi quanto i gioielli,ma son così turgidi e brillanti,che scendo dalla macchina e inizia il”tira e molla””.Ma non “sò bbbuona “in queste cose,ci vorrebbe la regina madre,lei si che saprebbe “tirare”sul prezzo”,io non so mercanteggiare e alla fine mi ritrovo con una cassetta di carciofi nel cofano e il portafogli vuoto!!
Il contadino sembra soddisfatto e mi saluta strizzando l’occhio.Mentre risalgo in macchina continua a fissarmi e con  un sorriso sdentato,sembra sbeffeggiarmi .Chiudo velocemente lo sportello,allaccio la cintura,metto la sicura e sgommando riparto come un razzo..Dallo specchietto vedo che il suo ghigno si è trasformato in stupore,ha gli occhi a palla e la bocca aperta ,avrò un pò esagerato?Ma chi ho incontrato??Un affabile contadino o “il carciofaio assassino”?Da domani cambio strada.,anche se la bontà di quei carciofi hanno  giustificato”il furto e il brutto incontro”!
E vabbuò…….. ho un “pochino”esagerato”::non ho sgommato,non ho allacciato la cintura e probabilmente sarà stato  lui a domandarsi”ma chi ho incontrato?la mite casalinga o la bambola assassina”?Comunque sia, è vero che era sdentato,è vero che era  ambiguo,è vero che era un mezzo ladro ed è anche vero che i carciofi erano strabuoni!

Ingredienti:

1 kg di carciofi
1 limone
mezzo litro di aceto bianco
2 litri di acqua
2 spicchi d’aglio
2 rametti di rosmarino
1 peperoncino rosso piccante
sale q.b
2 etti di fesa di tacchino
Pulire bene i carciofi,fino ad arrivare al cuore.Immergerli man mano in una bacinella colma d’acqua acidulata col succo di limone.Intanto far bollire l’acqua con l’aceto ed immergervi i carciofi sgocciolati.Far riprendere il bolllore e cuocere per cinque minuti.Scolare e lasciarli asciugare su un telo bianco,non troppo vicini e coperti con un altro telo.Lasciare così almeno un’oretta.Intanto in una ciotola  mettere abbondante olio,gli spicchi d’aglio interi,il peperoncino tritato,gli aghetti di rosmarimo,il sale ed emulsionare il tutto.Condire con questa emulsione i cuori di carciofi tagliati in quattro.Coprire con pellicola e lasciare macerare un pochino,inutile dirvi che più riposano e più prendono sapore.Prima di servire togliete gli spicchi d’aglio.
Per le roselline,basta prendere le fette di fesa di tacchino,adagiarvi uno spicchio di carciofo e arrotolare a mò di fiore.Disporle man mano su un letto di scarola riccia e condire con l’olio dei carciofi ,io ho cosparso anche con un pò di origano.
Questo procedimento vale anche per metterli nei barattoli sott’olio,basta solo sterilizzare i barattoli e riempirli coi cuori di carciofi ben accostati tra di loro,in modo da non lasciare spazi vuoti.Condire tra i vari strati,con sale ,peperoncino,aglio,rosmarino e coprire il tutto con l’olio.Aspettare una mezz’oretta per fare uscire tutte le bolle d’aria e poi coprire col coperchio. 
Gustare dopo un mese.

Se non si esagera con l’olio è una ricettina abbastanza light,certo bisognerà ignorare il pane,che con occhi sornioni ci tenterà spudoratamente,ma con fermezza,voltiamo lo sguardo,afferriamo la forchetta e gustiamoci questi bocconcini……una decina basteranno no???
Un bacio bellezze !

Comments

  1. Leave a Reply

    terry982
    29 marzo 2012

    tutto è bene quel che finisce bene: il contadino con la tasca e te con la pancia!! ^__^
    baci
    terry

  2. Leave a Reply

    Dana
    27 marzo 2012

    Diciamo che ci avete guadagnato entrambi e che tu li hai valorizzati con la tua preparazione.
    Grazie per il tuo commento affettuoso, anche da te si sta proprio bene, sei una padrona di casa moooolto simpatica e trasmetti allegria, per non dire delle tue capacità tra forno e fornelli.
    Ti abbraccio forte, bella donna!

  3. Leave a Reply

    marifra79
    27 marzo 2012

    Riesci sempre a mettermi di buon'umore, ma come fai!!!… comunque hai ragione, oltre ad essere belli come i gioielli, i carciofi costano pure tantissimo!!! Ma ne è valsa la pena, guarda quà che ricettina!! Un abbraccio!

  4. Leave a Reply

    dolci a ...gogo!!!
    27 marzo 2012

    Hahahaha certo se il contadino era nu bell'omm allora magari un sorrisino l'avresti fatto anche te 🙂 cmq dai nonostante tutto i suoi carciofi era speciali e si vede dalla foto quanto sono buoni…davvero gustosa la tua ricette tesoro bellooooooooooo!!baci,imma

  5. Leave a Reply

    Sar@
    27 marzo 2012

    Ma sai che non li ho mai fatti così… li hai trattati da veri gioellini, con quello che costano? Strani incontri si, ma con gusto… Sei una forza Dami!
    Un abbraccio grande 😉

  6. Leave a Reply

    Lory B.
    26 marzo 2012

    Che colore magnifico!!! Se ti può consolare!! ..avrai anche pagato a caro prezzo i tuoi carciofi.. ma qui di così belli, ne ho mai visti!!!!
    Bella, anzi bellissima l'idea di servirli avvolgendoli tra la fesa di tacchino!! Quante ne sai!!!!!! Non è che te l'ha suggerito il vecchietto sdentato???
    Un bacione grande e felicissima serata!!!!!!

  7. Leave a Reply

    Lucia
    26 marzo 2012

    Mi hai fatto ridere di gusto immaginando la scena da te descritta e in più mi hai fatto tornare alla mente, per associazione d'idee (sdentato, ambiguo, galletto…) il papà di un mio ex alunno che mi faceva le avances a forza di sorrisi sgangherati e strizzatine d'occhio durante i colloqui individuali (avrei voluto anch'io "sgommare", in quei momenti, per scappar via dopo averlo investito) 😀 Comunque a te è andata meglio: almeno ti sei gustato degli ottimi carciofi! Bacioni, mia bella dolly killer 🙂

  8. Leave a Reply

    dario
    26 marzo 2012

    beata te che i carciofi li puoi comperare dal contadino!!!
    complimeti per l'ottima ricetta
    ciaooo

  9. Leave a Reply

    Patrizia
    26 marzo 2012

    Davvero stupende queste roselline con quel cuore tenero!! Un' idea davvero originale per gustare i carciofi che adoro!! Bravissima…UN bacione e buona settimana!!

  10. Leave a Reply

    piccoLINA
    26 marzo 2012

    adoro i carciooooofi! ma mi sono quasi rovinata una mano tagliandomi mentre li pulivo e ora ho una fifa blu di riprendere in mano il coltello!
    Hanno un aspetto davvro invitante…grande Damiana!
    Un bacione
    Paola

  11. Leave a Reply

    Elisabetta
    26 marzo 2012

    un antipasto coi fiocchi,Damia'!!queste roselline sono bellissime :))lo sai che pure qui,parecchi carciofai sono sdentati,ma quando i carciofi sono cosi' buoni,ci puo' stare dai…qui,pero' sono meno ladri…ahahah complimenti e felice settimana,ciaciona bella mia!!smackkkkk

  12. Leave a Reply

    Elvira Coot
    26 marzo 2012

    ahahha che ridere! Probabilmente mi sarei fatta fregare pure io 🙂 E probabilmente mi farei rifregare 🙂
    Complimenti, hai saputo creare un piatto delizioso!

  13. Leave a Reply

    Giovanna
    26 marzo 2012

    Ignorare il pane? Co' sta' bontà? 🙂
    Damiana, ma mica ho fatto voto dipenitenza!
    No, no, non solo li faccio, ma col pane esagero pure!
    Di solito ai carciofi sott'olio abbino il prosciutto cotto, voglio provare con la fesa di tacchino!
    Un bacione e buona settimana

  14. Leave a Reply

    maria
    26 marzo 2012

    Ma che delizioso blog!! Ottime ricette e splendide foto ma che bello!!! Piacere di conoscerti da oggi ti seguo!!!

    • Leave a Reply

      Keli
      22 ottobre 2016

      Whenever the diskussion about skiheorpumsm begins (which is, like, several times a day) I immidiatly think about the entire Microsoft metro makeover. Especially Windows Phone 7, since I’ve had a Lumia 800 for the past couple of months. It’s one big tease really, because it’s so close to being really good. I love the direction it’s taken, and I’m sure it would be incredible if it got just a bit more strict UI and a bit more human UX.

    • Leave a Reply

      welches auto ist in der versicherung günstig
      3 novembre 2016

      Wat enorm balen voor je dat alles is verdwenen! Maar inderdaad: ook wel een goed moment om met een schone lei te beginnen! Ik heb totaal geen verstand van ontwerpen (dat doet mijn man altijd voor me, haha), dus daar kan ik je helaas niet bij helpen. Succes in ieder geval!

  15. Leave a Reply

    Mary
    26 marzo 2012

    Ahahahah il carciofaio ladro ..pero' ne valeva la pena no? sono stupendi sti carciofini mhmmmm che voglia di addentarne uno…per la cronaca, se vuoi farti vermanete derubare all'acquisto di frutta e verdura basta che vieni qui ihihihih…tu non immagini quanto costi…un bacione!!!!

  16. Leave a Reply

    ornella
    26 marzo 2012

    E' un piacere iniziare la giornata con un post così divertente e una ricetta così golosa!! Sto ancora ridendo pensando alla faccia del "carciofaio assassino" :-DDD Io sono totalmente incapace di contrattare sul prezzo ma ho il marito che è un esperto 😉 Chissà quanto pane dovrei preparare per una decina di questi meravigliosi carciofi..Bacione cara Damiana buon inizio settimana

  17. Leave a Reply

    francesca
    25 marzo 2012

    Voglio guidare anche io senza cintura ed incontrare un cotadino che vende carciofi….
    qui solo cavoli e…poliziotti!
    Sempre stregata dalla tua maruzzella!
    Francesca

  18. Leave a Reply

    Ombretta
    25 marzo 2012

    Mi sto immaginando la scena e mi viene da ridere perche' a me e' successa una cosa simile ma con l' anguria … molto piu' dura da trasportare:-) comunque questi carciofi sono da favola! bacioni

  19. Leave a Reply

    Lauradv
    25 marzo 2012

    Brava! Mi hai dato due ottime idee per preparare i cuori di carciofi 🙂 mi salvo le ricette!

  20. Leave a Reply

    Ambra
    25 marzo 2012

    Ciao tesoro!!! I carciofi sono la mia passione anche se vorrei che qualcuno li pulisse per me…comunque hai fatto bene a sgommare…che non si pensi che ci si faccia prendere in giro senza reagire…bravaaaaa!!!!
    Un bacio bella mia…prendo un carciofino quali light!Smack!

  21. Leave a Reply

    Mammazan
    25 marzo 2012

    Avrai anche pagato cari i carciofi però sono una meraviglia così hai potuto regalarci una ricetta ottima!!!!
    Un bacione

  22. Leave a Reply

    Simo
    25 marzo 2012

    mamma mia tesò le tue foto sono super, quei carciofi sembrano dire…prendimiiiiiiii

  23. Leave a Reply

    Scarlett:
    25 marzo 2012

    belliiiiii mi piace come li hai impreziositi..brava Damia' alias Niki Lauda!!me gusta sto nomignolo qua..baci e buona domenica

  24. Leave a Reply

    Manuela
    25 marzo 2012

    Beh! Direi che l'incontro ne è valso la pena, questi carciofi sono davvero super!!! Bravissima come sempre!! Un bacione e buona domenica.

  25. Leave a Reply

    Renza
    25 marzo 2012

    Che belle queste roselline!! Peccato che non conosco nessun carciofaio ladro… mi devo contentare dei carciofi del super!! Ma li provo lo stesso!!
    Buona domenica!

  26. Leave a Reply

    babbà
    24 marzo 2012

    NIKI LAUDA!!SOLO TU LO POTEVI FARE..SGOMMATE..CAZZOTTI..MAZZATE..MI SEMBRA UN FILM DI BUD SPENCER E THERENS HILL..ASSASSINA E CUNTADIN!!HAHAHAHAHAHAHA!!E CHI PASS ADDò STAI TU..MANCH E CAN..HAHAHAHA!!SONO SEMPRE PIù CONTENTO CHE STAI MEGLIO..SEI RITORNATA LA DAMY MEGLIO DI PRIMA..ALLA GRANDE!!COMUNQUE A PRESCINDERE IL FURTO SUL PREZZO CREDO NE è VALSA LA PENA PERCHè HAI AVUTO IN CAMBIO DEI CARCIOFI ECCEZIONALI..COME SE FOSSERO DEI PRIMI ATTORI PONENDOLI IN BELLA VISTA IN QUESTO TUO REPORTAGE MERAVIGLIOSO!!GRAZIE DAMY COME VEDI HO AGGIUSTATO IL TITOLO..PERò è FATT NA MEZZA SCENEGGIATA PER SBAGLIARE UN "A"..NE UE COMM TE SCIUT BRUTT..PARIV LUISA CONTE ASSETTAT A SEGG SUL PALCO E RISPUNNEV A NINO TARANTO CON LA STESSA FRASE:E CHER'è NE??HAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!FRISCHEZZA BELLA..UN BACIONE GRANDE..GRAZIE DEI COMPLIMENTI SEMPRE PIACEVOLI..CIAOOOOOOO..DAMY!!

  27. Leave a Reply

    Donaflor
    24 marzo 2012

    da morire dal ridere questo post! sembra il titolo di un film: "L'affabile carciofaio e la mite bambola"!
    comunque sia…sivede che erano degli ottimi carciofi e li hai preparati con gusto!
    baci

  28. Leave a Reply

    titty
    24 marzo 2012

    E io che li condisco sempre con olio, sale e limone! devi provare questa nuova emulsione! che carine le roselline, bellissima idea Damià!

  29. Leave a Reply

    Nani
    24 marzo 2012

    Mi hai fatto proprio ridere!
    Deliziosi e leggeri i tuoi carciofi!

  30. Leave a Reply

    lidia
    24 marzo 2012

    che incontro,della serie comprali x forza…Ma sono bellissimi e tu li hai preparati divinamente….Ciaoooooo

  31. Leave a Reply

    Puffin
    24 marzo 2012

    bellissimi questi carciofi!!! oh mamma mi viene voglia di pizziccare lo schermo!!! baciotti buona domenica 🙂

  32. Leave a Reply

    Puffin
    24 marzo 2012

    bellissimi questi carciofi!!! oh mamma mi viene voglia di pizziccare lo schermo!!! baciotti buona domenica 🙂

  33. Leave a Reply

    Federica
    24 marzo 2012

    hihihi il carciofaio "ladro" e la bambola assassina…avrei voluto vedervi messi insieme 🙂 Mi fai morì bella gioia e non solo dalle risate! Perchè io tra un po' ci svengo davanti a quei carciofi, son pronta qui con la forchetta in mano per "imbrizzicare" lo schermo! Ah…la fesa per me è optional, mi accontento della verdura :)) Un bacione tesò, buona domenica

  34. Leave a Reply

    raffy
    24 marzo 2012

    sono la mia verdura preferita…che delizia fatti così!

  35. Leave a Reply

    Cristina
    24 marzo 2012

    bambola assassina….che spettacolo di post, e che buona questa tua ricetta.
    ciao bambola

  36. Leave a Reply

    Donatella
    24 marzo 2012

    Wow! quasi un thriller questo post…ahahahah.
    Mi piace un sacco questo piatto light. Ciao cara, buon fine settimana

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Ciambella al cacao senza glutine