Crostata traforata con crema di nocciole

13524398_1128414330555777_9190314648911297036_n

Un cerchio di pasta frolla sarebbe stata la base,il “sopra”,avrebbe dovuto prendere forma,prima nella mia mente e poi di fatto.Ho preso la mia rotella dentellata e ho ritagliato,seguendo ciò che mi suggerivala mano.Ad un certo punto,tra curve,onde e qualche spigolo,mi son ritrovata una sortadi”rombo ondulato”,quasi mi ricordava uno stemma,un blasone…Ho pensato che la mia pasta frolla fosse un tantino  presuntuosa,volevo quindi,darle nuova vita.Poi mi son detta,che si sarebbe mostrata per quel che era:un’umile pasta burrosa,friabile e che nulla mascondeva.La sua sostanza sarebbe stata visibile a tutti,dai suoi occhietti e stelline,il suo interno straripava.Nessun trucco,nessun inganno,niente apparenza,tutto ciò che sembra è.Una crostata ripiena di tanta e peccaminosa crema di nocciole.

Crostata traforata con ripieno di crema di nocciole

13532755_1128415257222351_4544316222331029615_n

Crostata traforata con crema di nocciole
Crostata a due strati,friabile e golosamente farcita di crema di nocciole
Write a review
Print
Ingredients
  1. Per la frolla
  2. 200 g. di farina 00
  3. 100 g. di farina di mandorle
  4. 100 g. di farina di riso
  5. 150 g. di burro a tocchetti e freddo
  6. 150 g. di zucchero al velo
  7. 1 uovo e 1 tuorlo
  8. i semini di mezza bacca di vaniglia
  9. un cucchiaino di lievito per dolci
  10. un pizzico di sale
  11. Per la farcitura
  12. crema di nocciole q.b
Instructions
  1. Miscelare le farine insieme allo zucchero,al lievito,il sale e la vaniglia
  2. Aggiungere il burro freddo e sfregare fino a formare delle grosse briciole,la famosa "sabbiatura"
  3. Unire le uova e formare velocemente un panetto.Avvolgere in pellicola e lasciare riposare in frigo una mezz'ora
  4. Riprendere la frolla,lavorarla un pò per renderla più malleabile
  5. Dividere in due pezzi,con uno formare un cerchio aiutandosi magari col fondo di una tortiera apribile.Bucherellare la superficie ed infornare a 170° per circa venti minuti.deve dorare leggermente
  6. Intanto che cuoce il primo disco,stendere l'altra metà d'impasto e ritagliare il secondo disco che farà da copertura.Traforare con le formine che più ci piacciono.Infornare anche questo a 170° per lo stesso tempo
  7. Lasciare raffreddare bene i dischi e cospargere la base con tanta crema di nocciole
  8. Coprire con il disco traforato,premendo leggermente.A piacere cospargere con zucchero a velo
  9. E buona crostata
Notes
  1. Mi son lasciata trasportare dalla fantasia ed ho creato un piccolo stemma per il disco da copertura.Fatelo anche voi,vi divertirete o altrimenti un cerchio della stessa misura della base va più che bene
  2. Ho usato crema di nocciole,ma nulla vi vieta di adoperare confetture,marmellate o altri golosi ripieni
  3. Mi raccomando fate raffreddare bene i dischi,in quanto sono molto friabili e durante il lavoro potrebbero rompersi...ma son buoni lo stesso eh!;)
Dolci Delizie di Casa http://www.dolcideliziedicasa.ifood.it/
Due strati di pasta frolla cotti separatamente,per poi riunirsi in una crostata semplice,che solo esteriormente,si agghinda e abbellisce,come solo la donna sa fare.Dentro sei hai umiltà,apparirai talmente nobile da meritare perfino un blasone.

13438993_1128415037222373_6232993009626161241_n

E lei lo ha meritato o no?

13512034_1128415093889034_3679863524286733135_n

Di una semplicità disarmante…si,ci ha lasciato senza parole

13537572_1128415423889001_7535910094324105512_n

E con questo post vi saluto dolcemente.Ci rivediamo a settembre,io e lui,il mio blogghino,ce ne andiamo un pò in vacanza.E’ un rito che si ripete ogni anno,sempre per il mio compleanno…Qui su questa tastiera,si sono svolti tutti gli anticipi dei miei ultimi sette compleanni e non immaginate quanto io possa esserne felice.Stavolta ho ritardato di un giorno,il tempo ieri,è davvero volato tra auguri,colazioni,abbracci e cene al mare…Buona estate a tutti,dal profondo del mio cuore e grazie,grazie per ciò che sempre mi regalate!

13521902_1128415220555688_7832549149463498001_n

Comments

  1. Leave a Reply

    ConUnPocoDiZucchero Elena
    18 settembre 2016

    La semplicità che disarma è una delle prime cose che insegnerò a ludovica e che, in realtà, sto cercando di insegnarle fin da ora e che lei a sua volta, con il suo essere una esplosione di naturale semplcità, mi rimanda di riflesso. E qui uno rimane disarmato, davanti al tuo tocco di donna, al tuo dare valore immenso a quella che potrebbe sembrare una frolla con la crema alla nocciola. Sei tu qui dentro, sei tu in questo dolce e mi piaci tantissimo! <3 un bacino.

    • Leave a Reply

      Damiana Casillo
      21 settembre 2016

      E tu non potevi dirmi parole piu’belle!Grazie Elena,sei dolcissima e Ludovica sara’ speciale quanto te.Ciao super donne,siete incantevoli?

  2. Leave a Reply

    Natalia
    12 settembre 2016

    Non mi stancherò mai di dirlo: sei la regina nella decorazione delle crostate! Sono sempre stupende!
    Complimenti!

  3. Leave a Reply

    Silvia
    11 settembre 2016

    E perché mai si sarebbe dovuta nascondere! Straripante di crema di nocciole, sprizza bontà da tutti i pori! Creativa e sempre brava Damiana!!

  4. Leave a Reply

    Luisa Napolitano
    7 settembre 2016

    che spettacolo! Comunque Passavo per dirti che, dopo due mesi di inattività, ho finalmente ripreso a scrivere sul blog…
    Luisa

  5. Leave a Reply

    alessia
    6 settembre 2016

    Damy pensavo di svenire. È di un invitante pazzesco, immagino che bontà. Ed è anche mokto elegante, bravissima! Un bacio, A.

  6. Leave a Reply

    Mimma Morana
    24 luglio 2016

    IONONDEVOENTRARENELTUOBLOG!! IONONDEVOENTRARENELTUOBLOG!! IONONDEVOENTRARENELTUOBLOG!! sei una Circe dei fornelli!!!!! ma come fai????? bravissima mia cara!!!

  7. Leave a Reply

    speedy70
    23 luglio 2016

    Questa frolla è spettacolare Damiana, tanto golosa, bravissima!!!!!

  8. Leave a Reply

    Vale
    18 luglio 2016

    da tuffarsi sopra!!! Ottima davvero, segno la ricetta e ti abbraccio 🙂

  9. Leave a Reply

    ipasticciditerry
    12 luglio 2016

    Davvero hai fatto la forma a mano libera con la rotella? Sei un artista bella bionda del mio cuore!! E ora te ne vai in ferie e mi abbandoni qui, sola e triste? Scherzo, anche io ho rallentato un pò il blog, fa caldo per stare troppo al pc. Io me ne starò a casina a pensare a tutte voi in vacanza e vi aspetterò, così poi mi racconterete dei vostri viaggi e delle vostre avventure. E sarà come essere stata un pochino con voi. Buone vacanze dolce amica mia. ♥

    • Leave a Reply

      Damiana Casillo
      12 luglio 2016

      Certo che si, ho anche la mano libera ioooo! ?Ma tesor ancora niente vacanza, solo un po’di pausa solita col blog… Ci vuole ricciolona mia per me e per lui. Sui social ce la spassiamo per ancora un altro po’????

  10. Leave a Reply

    Mila
    12 luglio 2016

    Se questi sono tutti i peccati mi piacerebbe essere peccaminosa e mangiarne subito una bella fettona!!!!

  11. Leave a Reply

    ely mazzini
    11 luglio 2016

    Di una semplicità disarmante e di una golosità unica!!! Quella crema che fa capolino da quei deliziosi buchetti è davvero troppo goduriosa!!!!
    Buone vacanze Damiana, io sono appena tornata, quindi ti auguro di passare una felicissima estate, a presto 🙂

  12. Leave a Reply

    veronica
    11 luglio 2016

    dopo aaver visto questa meraviglia e una pura golosità per i bambini prometto che la faccio domani mattina e ti mando le foto buonissima

  13. Leave a Reply

    Melania
    11 luglio 2016

    Eccomi a porgerti i miei più cari saluti. Sono felicissima di questo tempo e spazio che ci ha permesso di conoscerci. Felicissima d’aver trovato accoglienza qui da te, calore e affetto sempre.
    Ti auguro delle vacanze strepitose. Piene di sole, buon cibo e bella compagnia. E tanti, tantissimi sorrisi.
    Io prendo una fetta della tua crostata che è meravigliosamente bella, come te.
    Un abbraccio

    • Leave a Reply

      Damiana Casillo
      11 luglio 2016

      Ogni incontro nuovo e bello, per me e’ un dono. Quindi grazie Melania, sei una donna dal cuore grande e generoso ed io sono orgogliosa di esserti amica. Tesoro buone vacanze a te, un baciuzzo alla tua terr meravigliosa bedduzza! ?

  14. Leave a Reply

    Simo
    11 luglio 2016

    Che dirti amica mia!? Che è bellissima…..e che ti voglio bene, sei speciale! Buona vacanza un abbraccio

  15. Leave a Reply

    Imma
    10 luglio 2016

    Questa crostata amica mia ti rappresenta moltissimo:è bellissima, particolare, originale e golossissima cara!!!E’ vero ha qualcosa di medievale quasi uno stemma imperiale!!Un abbraccio forte,Imma

  16. Leave a Reply

    laura flore
    9 luglio 2016

    Ciao Damiana, complimenti per questa bellissima e golosissima crostata decorata! Come sempre mi lasci senza parole…bravissima!
    Buone vacanze tesoro, rilassati, divertiti e fatti coccolare!
    Ti auguro una splendida serata!
    Laura?????????

  17. Leave a Reply

    Maria Pia
    9 luglio 2016

    Ciao Damiana, questa crostata oltre ad essere molto golosa , è veramente bellissima!
    Ti faccio tanti auguri di buon compleanno e di buone vacanze, baci!

  18. Leave a Reply

    Seddy
    8 luglio 2016

    Prima di tutto Auguri di buon compleanno!!! ?
    Una crostata originale e molto raffinata, di sicuro speciale proprio perché d’ispirazione. Bellissima la forma, la rende ancora più invitante, una golosità da non perdere!
    Buon relax cara Damiana, a presto!

  19. Leave a Reply

    elena
    8 luglio 2016

    Una vera delizia! Hai le mani di fata!!! Un grande grande abbraccio e buone vacanze!!!

  20. Leave a Reply

    SABRINA RABBIA
    8 luglio 2016

    QUESTA CROSTATA TI ARRIVA DRITTO IN GOLA, E’ UNA SUPER TENTAZIONE, E’ BELLISSIMA, CHE FANTASIA, MA QUEL CIOCCOLATO CHE ESCE E SI INTRAVEDE METTE UN’ACQUOLINA TERRIBILE!!!!BUON COMPLEANNO TESORINO E BUONE VACANZE, PER ME SONO ANCORA LONTANE!!!!BACI SABRY

    • Leave a Reply

      Damiana Casillo
      10 luglio 2016

      Lontane o meno, l’importante e’che arrivino Sabrina cara! ??Baciuzzo buona estate anche a te!

  21. Leave a Reply

    aria
    8 luglio 2016

    è meravigliosamente golosa Damiana! Io sono svogliatissima in questo periodo, tra il caldo, la linea che non funziona e le malattie dei bimbi non sto combinando poroprio nulla di buono…mi sa che ho bisogno di una pausa pure io!

  22. Leave a Reply

    saltandoinpadella
    8 luglio 2016

    Posso permettermi? cazzarola l’ultima foto è di quelle che ti colpiscono al ventre 🙂
    Questa crostata è proprio come te, niente trucchi e niente inganni, dal cuore suadente e maliziosamente peccaminosa. Qua si schiatta dal caldo ma alla faccia di quelle che dicono “ahh col caldo passa l’appetito” io me ne mangerei due belle fette. Leccandomi anche la crema di nocciole sulle dita!!

  23. Leave a Reply

    Fr@
    8 luglio 2016

    Semplicemente buona. Grazie a te per ogni bontà, bellezze e sorrisi. Buone vacanze.

  24. Leave a Reply

    Ketty Valenti
    8 luglio 2016

    La tua crostata è goduriosa come te,vera come te,trasparente e ricca nulla si può chiedere di più ad un dolce e credo neanche ad una persona.A breve stacco pure io,nel frattempo mi mancherai lo so già ma la pausa è doverosa davvero, Un bacio grandissimo grandissimo e a presto ancora qui,ancora insieme in queste nostre casette magiche ^.^

    • Leave a Reply

      Damiana Casillo
      8 luglio 2016

      Si tesoro e’ doverosa… Anche per le nostre casette! ???penso le stesse cose di te Kettina mia!

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Pao de queijo