Crostata morbida al profumo di clementine con crema e mele!

 

 

“E quando è sera,sera,ti ammazzi con i bignè”!Termina così la canzone “Rosalina” di Concato,l’ho scelta come sottofondo al blog,perchè un pò mi ci rivedo in “Rosalina”,tranne che per alcune differenze: la prima è che io,non pedalo..non salgo su una bicicletta da quando avevo dieci anni e per poco non mi fracassavo la testa,non è vero che le magre sono tristi,molte volte lo è chi ha dei chili in più,e non è vero che la sera mi ammazzo con i bignè!Magari mi ammazzo con una crostata così,altro che bignè…non mi sono mai piaciuti tanto,è quella pasta choux che sa di poco,la trovo quasi “insensata”,ma devo ammettere che è lo scrigno ideale per accogliere ricche farciture.
E vabbè torniamo a Rosalina!Dicevo,che ci sono delle  differenze tra la bella cicciottina e me,ma come lei, ho qualcuno che mi dice:”amore mio,ti voglio bene come sei…..sei eccitante al punto…,che ti ho sposata,.nov….chili (non li dico,è meglio)di libidine e bontà e poi canta,canta finchè muore il sol”!
E poi anche la mamma  mi dice che col tempo dimagrirò….o-O,povera mamma,pensa ancora che debba fare lo “sviluppo”!
 
 
  
Questo dolcino è adatto anche a chi è intollerante al glutine.
Ingredienti:
130 g. di burro morbido
130 g. di zucchero
2 uova
140 g. di fecola di patate
un cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
buccia grattugiata di una clementina
Per la crema
250 ml di panna
250 ml di latte intero
3 tuorli
3 cucchiai di zucchero
50 g. di maizena
la buccia di una clementina
Per la copertura:
2 mele grandi
una noce di burro
2 cucchiai di zucchero di canna
un goccio di maraschino
succo di una clementina
 
**********

 

Innanzitutto preparare la crema.Portare quasi a bollore il latte con la panna,insieme alla scorza della clementina.In una ciotola mescolare i tuorli con lo zucchero e l’amido,aggiungere un pò del latte,mescolare velocemente e versare il composto nel tegame del latte e panna.Mescolare fino a raggiungere una consistenza abbastanza densa.Togliere le bucce e mettere a raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio,solo allora coprire con pellicola a contatto e riporre in frigo.Montare il burro con lo zucchero e la scorza d’arancia grattugiata,insieme ad un pizzico di sale.Unire uno alla volta le due uova e sempre mescolando aggiungere la fecola setacciata,insieme al lievito.Si otterrà un composto morbido,ma sostenuto.Stendere in una tortiera per crostate e infornare a 170°per circa venti minuti.Far raffreddare un pochino e capovolgerla su un vassoio da portata,in modo che il lato superiore sia quello col solco centrale.Tagliare le mele a spicchi abbastanza sottili,disporli in padella velocemente irrorando col succo della clementina.Cospargere con lo zucchero ed aggiungere il burro.Far cuocere,ma non disfare le mele e quasi all’ultimo sfumare col maraschino.Far restringere un poco,in modo che si crei uno sciroppo.Mettere da parte e far raffreddare.Con una sac a poche disporre la crema sulla base,come più vi piace.Coprire in bell’ordine con le fettine di mela e lucidarle con lo stesso sciroppo della cottura.
Cercare di non “ammazzarsi”!

 

 

Un’altra cosa con cui la sera,mi ammazzo,è Vissani!Povero Gennaro(il suo aiutante),corre di quà,corre di là,con in sottofondo la voce rimbombante dello”chef” che fa :”e dai,e dai, e muoviti Gennà e butta quel cocco nei funghi porcini,e dai, e ora mettici pure le banane,e dai,e passami quella sfoglia cruda per presentare i tortelli e dai,e rompi quel tuorlo sulle creste di gallo e dai ,infilaci pure il campanello e dai….POVERO Gennaro,da buon napoletano gli si staranno”arravogliando le intestina in corpo” e non lo condannerei affatto se quel campanello,un giorno o l’altro lo infilerà nel …..dello chef!
Ma si sa..è il”tocco di Vissani”!

 

 

Un abbraccio e buon fine settimana a tutti!

Comments

  1. Leave a Reply

    Idee nel gusto
    7 febbraio 2013

    Ho visto ora questa tua torta favolosa e davvero tentatrice ..ma che spettacolo mia cara è bellissima e anche ottima …guardandola viene una fame….. salvo la ricetta che èdavvero incredibile….sto scoprendo tante persone che sono davvero abilissime in cucina e tu sei molto molto in gamba….sono contenta di aver scoperto il tuo blog mi piace tanto!Ciao Lia

  2. Leave a Reply

    Dolcemeringa Ombretta
    5 novembre 2012

    Sei troppo forte!!! Comunque anche le magre hanno le loro rogne… Io lo ammetto sono fortunata metabolismo veloce ma mi sento sempre dire mangia mangia che sei sciupata!!! Ehchepalle io mangio ma son così da sempre!!!! È non son triste:)
    Comunque bando alle ciance sta torta e' fantastica!!!!
    Un mega bacio

  3. Leave a Reply

    Elisabetta
    5 novembre 2012

    come vanno i lavori per la nuova pasticceria,Damia'???eh….come??perche'?non dirmi che ancora te ne stai in casa,sapendo fare questi dolci meravigliosi????mamma mia,tu fai sognare a..bocca aperta….ahahah meglio che la tua crostata non la guardi piu'….gia' ho la nostalgia…complimenti di cuore e felice settimana,ciaciona bella mia ^;*

  4. Leave a Reply

    Lory B.
    5 novembre 2012

    Ciao Dami!!!!!!!! Felice settimana… non ti bacio perché ti "attacco" il raffreddore!!!!!! ^____^

    • Leave a Reply

      Marilee
      22 ottobre 2016

      in just a few days! For whole inserts check out The Q Hunter Nestle Assorted Minis $5 each -$1.40/1 Nestle Or Wonka Halloween Candy, Any Bag – Coupcns.oom =$3.60 each after

    • Leave a Reply

      wer vergibt privat kredit zinsen
      7 febbraio 2017

      De er vildt flotte.Tillykke med dit fund. De ligner, at de kommer fra det stel der hedder mågestellet fra den kongelige porcelænsfabrik. Bare til orientering.

  5. Leave a Reply

    lucy
    5 novembre 2012

    delizia questa torta e mi piace con le clementine che letteralmente adoro!

  6. Leave a Reply

    Any
    4 novembre 2012

    Ahahaha ancora devi fare lo sviluppo! Mi diverti troppo con i tuoi post.

    Che meraviglia di crostata! E' uno di quei dolci che finché non lo mangi tutto non puoi stare…cosi ti togli il pensiero!

  7. Leave a Reply

    Monique
    4 novembre 2012

    Che meraviglia questa torta … come si fa a dire di no??
    Io sono sulla linea del "non esagerare" in linea di massima … qualche strappo alla regola ci può stare ma vivendo bene e senza paranoie.
    Meglio essere felici con un boccone in più nello stomaco che magre ed acide! ;-))
    Un bacioneeeee

  8. Leave a Reply

    renata
    3 novembre 2012

    Ho sempre adorato questa canzone di Concato
    e adoro te con la tua spumeggiante allegria cara Damiana
    è vero che le mamme pensano sempre che dobbiamo fare ancora lo sviluppo ahahahahahahah
    Io comunque Siiiiiiii
    Mi ammazzerei con la tua delizia
    Ti abbraccio forte mia bella ragazza!!!!!!
    Buona Domenica

  9. Leave a Reply

    ricette in tacchi a spillo
    3 novembre 2012

    questa torta è bellissima, e per i chili di troppo, bhe per ora ho fatto l'iscrizione in palestra, di rinunciare ai dolci non ci penso proprio!
    ciao
    Vale

  10. Leave a Reply

    paneamoreceliachia
    3 novembre 2012

    Vedrai, non appena facciamo lo sviluppo che fighe che diventiamo, secche alte e con un contratto da Elité! A noi Naomi Campbell ci farà un baffo!
    Certo che se ci magnamo tutte ste cose lo sviluppo arriverà con calma.
    Baci
    alice

  11. Leave a Reply

    Zonzo Lando
    3 novembre 2012

    Ciccia o no io son fermamente convinta che l'importante è stare bene con se stessi. Anche i magri non son felici. L'unica cosa è stare attenti alla salute, poi un bigné o una bella crostata come la tua non fanno altro che bene all'umore e alla bella vita 🙂 Complimenti questa torta è uno spettacolo e me ne prendo una bella fetta in barba ai chili di troppo 🙂 Bacioni e buon we!

  12. Leave a Reply

    Giovanna
    3 novembre 2012

    Tesoro, ma come puoi parlare di diete e presentare questo capolavoro? (capolavoro è dir poco! :-))
    Eh si, l'ho capito. Tu parli di diete, credendo di smuovere il nostro senso di colpa, così non mangiamo la tua crostata.
    Questo è quello che pensi, ma di fronte al questa meraviglia, il senso di colpa si ingolosisce ed è il primo a divorarla.
    Ma io parlo parlo e la crostata sta finendo!!!
    Arrivooo!!
    Un bacione cara Damiana e buona domenica

  13. Leave a Reply

    Vaty ♪
    3 novembre 2012

    Ma che piacere scoprirti! Non ti conosco ma da quel che scrivi e da ciò Che trasmetti mi sembri una persona davv bella! Lo dicono anche tutte le amiche blogger che abbiamo in comune e che io adoro:)
    Questa crostata non e' una semplice crostata ma uns signora crostata ! Complimenti

  14. Leave a Reply

    Dani
    3 novembre 2012

    Hai ragione, è assurdo ragionare per stereotipi! E poi non è detto che le persone magre non mangino, io mangio sempre dolci >_< . Il vero problema è che spesso li compro (perchè come ormai avrai capito faccio un pò "schifo" nel realizzarli) però FORSE e dico FORSE questa riesco a farla anche io (sicuramente più brutta, ma potrei farcela). Poi ti faccio sapere se ci sono riuscita 😀
    Baci

  15. Leave a Reply

    stefy
    2 novembre 2012

    ma questa torta è da far girare la testa……ma quanto era buona????Scommetto che arrivo tardi e che è finita tutta…..un bacino

  16. Leave a Reply

    Maria Luisa ♥
    2 novembre 2012

    e questo è il problema che affligge la buona parte di noi blogger…il tuo post è la seconda puntata del mio…non riusciamo a stare ferme, stiamo sempre a pasticciare e poi i pasticci rimangono tutti addosso a noi…però siamo allegre, solari e ce ne freghiamo….specialmente con questa crostata che oserei definire "elegante" molto..molto…bella…cia ciaciò!

  17. Leave a Reply

    Lory
    2 novembre 2012

    Mamma mia che visione !!!!! Da rifarsi gli occhi sei bravissimissimissima!!! Kisss

  18. Leave a Reply

    Valentina
    2 novembre 2012

    Dami 🙂 Tu sei bella e solare così come sei, una forza, positiva e dolcissima! 🙂 Questa crostata morbida è la fine del mondo… golosa e delicata, una vera bontà! 🙂 Ti abbraccio forte forte, grazie sempre per la tua costante presenza e per essere così come sei, vera 🙂 Un bacione, buon weekend 🙂

  19. Leave a Reply

    Lory B.
    2 novembre 2012

    Ma tesoro bello bello bello, ora spiegami come faccio a resistere a questa tentazione, dovrei correre in cucina e mettere le mani in pasta o ancora meglio :), prendere il primo volo e correre da te… ma poi… ne troverei ancora?????
    Sei troppo brava, questo dolce è una favola!!!!!
    Ti mando un bacio grandissimo, felicissima serata!!!

  20. Leave a Reply

    Anonimo
    2 novembre 2012

    Amore mio,tu sei bella,solare e divertente cosi come sei…che importa se abbiamo qualche chilo in piu,l'importante è stare bene con noi stesse,e poi ci possiamo ammazzare con una fetta di questa splendida crostata…..brava è davvero uno spettacolo!!!!un bacio terry

  21. Leave a Reply

    ❀✿ Rossella❀✿
    2 novembre 2012

    Damiana ho letto il titolo e gia' li ho cominciato a vacillare, e mi sono detta no non ce la posso fare a leggere tutto, troppo buona, troppo invitante, e io sono sempre a dieta e' un anno e mezzo ormai che non mangio piu' ste meraviglie ma quanto mi mancano, ma perche' se una a qualche kg in piu' non va bene??' ma chi lo dice??? l'importante e' sentirsi bene con se stessi!!!Ma si sai che ti dico ma al diavolo la dieta io sto dolce me lo faccio e me lo mangio ahah!!Entrare nel tuo blgo e come entrare in una casa dove c'e' profumo di cose buone!!!Un abbraccio !!!

  22. Leave a Reply

    Elisa
    2 novembre 2012

    Ciao Damiana,
    anche questa volta sai come stupirci!
    Gnam gnam…

  23. Leave a Reply

    Michela
    2 novembre 2012

    Ma come si fa a non ammazzarsi con queste meraviglie? la tua crostata è perfetta, Damiana!
    Ti trovo bellissima, e te lo dice una che sa cosa sono i chili di troppo!
    Un dolcissimo abbraccio :')

  24. Leave a Reply

    Elisa Bonanni
    2 novembre 2012

    Tuo marito ha ragione…io ti trovo bellissima Damiana!!!
    La crostata che te lo dico a fare?!!! ogni volta mi guardo incantata le tue foto e mi dico "no non ci sperare a te non verranno mai così (le decorazioni sui i dolci eppure le foto!!)".
    Bacetto e buon fine settimana :-)!

  25. Leave a Reply

    Enza
    2 novembre 2012

    Damia'..tra la brioche e sta' crostata..sto' svnenn…se solo ti dicessi che ho mangiato a pranzo..ti verrebbe la pelle d'oca…
    Sono anche io una Rosalina come te che non va in bicicletta..e vorrei tanto mandare a fare in c..la dieta e ammazzarmi con questa goduria !!
    Buon we..golosona mia!!
    nu' vasill!!

  26. Leave a Reply

    Maria Pia Sc
    2 novembre 2012

    Vedo che anche da queste parti c'è la torta di mele! La tua però e mooolto più golosa! A presto e buona serata!

  27. Leave a Reply

    Roberta Morasco
    2 novembre 2012

    Ciao Damiana!!
    Ma sei bellissima così, lascia perdere le diete!!! Come si fa a pensare alla dieta con una torta del genere?…è una meraviglia, un insieme di sapori che mi piace tantissimo e adesso me la segno così provo a farla!
    Un bacione!!! Roberta

  28. Leave a Reply

    Elvira Coot
    2 novembre 2012

    ahah bellissima quella del matrimonio e tanti kg fa 🙂 Un po' come questa torta senza glutine, perfetta per me.
    A presto

  29. Leave a Reply

    monica
    2 novembre 2012

    ahaahhhhhhhh, mi fai ridere di gusto ogni volta! E' vero spesso sono i chili in più che rendono tristi e le magre se la ridono, solo che come si fa a rinunciare a tanto, a tanta delizia questa crostata è un tripudio di colori e di equilibri che altro che la bilancia! la buccia della clementina nella crema una genialata come solo le tue possono esserlo. mi salvo anche quetsa prima o poi il pc scoppia… un bacio tirato al laccio!:)) mony

  30. Leave a Reply

    Ely
    2 novembre 2012

    Angelo mio! Ma quanto ha ragione tuo marito? Tu sei BELLA, veramente bella.. sei fatta di sole e di raggi tiepidi, di voli di farfalle e di colore: quel colore che riempie l'anima di pennellate arcobaleno.. quello che porta sempre la primavera anche quando è inverno! Questa crostata morbida riempie gli occhi di luce, dell'amore che metti in tutto quello che prepari! Mi rassicuri, sempre.. cosa che mi manca molto nella vita.. tra la mie mille paure e le nuvole grigie. Credo che con te riuscirei perfino ad avere fame, perchè mi daresti così gioia..! E una persona è davvero BELLA quando regala vita.. Ti voglio bene, dolcissima. Questa ricetta e 'la fin ro munn, cerasè! 😉 Ti abbraccio.. fortissimo.
    p.s. ahah, povero Gennaro.. noi aspetteremo il momento in cui quel campanello scomparirà 😀

  31. Leave a Reply

    Ale
    2 novembre 2012

    complimenti, bellissima e sicuramente buonissima…una presentazione da vera pasticceria brava brava brava

  32. Leave a Reply

    Claudia
    2 novembre 2012

    Questa canzone piace molto anche a me!!!! cmq sia.. i tuoi post mi fannos emrpe divertire.. mi mettono di buon umore.. sei una persona solare.. allegra!!!! E la torta? ammazza che bella.. una vera bontà! baci e buon w.e. .-)

  33. Leave a Reply

    Patrizia
    2 novembre 2012

    Ciao Damiana!!! Ho segnato all' istante la base di questa torta che trovo perfetta!! La farcitura naturalmente non è da meno!! Un dolce davvero stragoloso e abbasso le diete!! Un bacio!

  34. Leave a Reply

    Nel cuore dei sapori
    2 novembre 2012

    M'hai fatto morire dal ridere con il fatto che tua madre crede che tu debba fare ancora lo sviluppo !!! Ahahaha,sei troppo simpatica Damy!!! E anche questa volta ci delizi alla grande con un ottima ricetta,complimenti!

  35. Leave a Reply

    Mary
    2 novembre 2012

    E' sempre un piacere da qui a trovarti . Fantastico questo dolce.

  36. Leave a Reply

    Piovonopolpette
    2 novembre 2012

    Perché uno dovrebbe mettersi a dieta se esistono dolci così? Ho l'acquolina!!! Complimenti!

  37. Leave a Reply

    francesca
    2 novembre 2012

    Intanto mi sono ammazzata dalla risate con i tuoi commenti su Rosalina e poi si sa che le magre sono tristi……
    fantastica la farcitura di questa crostata e mi piacciono un sacco queste fettine di mele…..te le copiero`….
    mi piaceva un sacco anche maruzzella ….per altri miti…..
    francesca

  38. Leave a Reply

    Sara
    2 novembre 2012

    non ti conosco bene ma da come ti sei descritta sei un concentrato di vitalità e buon umore…e chi se ne frega della linea!! Piaci a tuo marito e a te stessa, questo basta e avanza!!
    Sta torta..che spettacolo…scenica alla grande…non amo i dolci alla frutta..ma sta crostata è irresistibile!!
    Ps.:anche x me la pasta choaux è insignificante..ma proprio perchè lo è, diventa uno scrigno perfetto, come dici tu, per farciture strepitose :)!

  39. Leave a Reply

    Dolci a gogo
    2 novembre 2012

    Adoro il tuo sottofondo tesoro mi mette un allegria ed ogni volta alzo il volume del pc:D perche si, è allegra come te, ironica come te, e morbida come te ma tu sei bellissima cosi amica mia!!!
    Passando al dolce che dire, l'idea di capovolgere la torta mi sembra davvero geniale e schicchettosa e poi la crostata in se è fenomenale!!bacioni,imma

  40. Leave a Reply

    Federica
    2 novembre 2012

    Ti sei bedda beddissima così come sei tesoruccio mio 🙂 E chi ci ama davvero ci apprezza per noi stesse dentro e non per qualche chilo in più o in meno fuori.
    La sera non mi ammazzo con i bignè ma con la cioccolata sì mannaggi'a me! Sono così nervosa in questo periodo che triterei di tutto. E se avesso la tua crostata davanti…uhhhh che fine farebbe! Ora che m'hai messo la fissa della crema con le clementine…altro che Rosalina!!! Un bacione piccirì, buon we

  41. Leave a Reply

    Manuela e Silvia
    2 novembre 2012

    Ciao! davvero bello il gioco di sapori di questa tortina! delicata e dolce al punto giusto!
    bellissima!
    baci baci

  42. Leave a Reply

    Scarlett:
    2 novembre 2012

    mi piaccio così come sono e così come sei,sorridente e sempre ai fornelli per il piacere di condividere cio' che faccio con chi amo e con chi gradisce i miei kiletti di troppo…e pensa il contrario dico:'' pedala,pedala!!
    ciao Damia' bedda mia!

  43. Leave a Reply

    Cinzia
    2 novembre 2012

    Damiana guardare il tuo blog e i tuoi dolci da urlo mi viene l'acquolina in bocca!! Condivido la tua idea sui bignè:-) e ha ragione la tua mamma e tuo marito, che sa darti quell'amore incondizionato e ti apprezza come sei, cosa peraltro non comune, purtroppo non è sempre così. Ma la tua torta me la mangio con gli occhi, perchè deve essere davvero strepitosa:-) un abbraccio forte e buon fine settimana:-)

  44. Leave a Reply

    stefania
    2 novembre 2012

    P.s. Damiana io dico non sono grassa sono diversamente magra!!!è solo questione di punto di vista!!
    Ciao tesoro!!

  45. Leave a Reply

    stefania
    2 novembre 2012

    Damiana e bellissima e golosissima!!
    brava come sempre!!
    un abbraccio a presto!!!

  46. Leave a Reply

    elly
    2 novembre 2012

    Bella così sei!!! Florida! Io pure dico sempre… Mica son cicciona… son florida!!!
    E però… sto miseramente a dieta! O per lo meno ci provo, a colazione a pranzo e cena… E' il dopocena che mi frega!!! Non con i bigné (se ci fossero, pure quelli)… ma con tutto quello che mi capita a tiro. E' una smaniaaa.
    Certo che se avessi sta crostata sotto mano!!! In tutta sincerità "sgarrerei" anche a colazione, pranzo e cena!!! Un abbraccio grande!

  1. Crostata morbida al cacao con ganache al cappuccino | Dolci Delizie di Casa - […] sul piatto da portata in modo che la parte superiore sia quella col solco centrale.(vedi qui),coprire con pellicola e mettere…

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Marshmallow homemade