Cornetti?Più brioche,un pò sfogliate!!

COLAZIONE | 21 settembre 2012 | By

Molte volte gli esperimenti nascono da alcune esigenze e in questo caso “l’esigenza”,era quella di utilizzare un rotolo di pasta sfoglia, che correva incontro alla data di scadenza!Ho deciso di frenare la sua corsa impazzita e complice la reminescenza di una vecchia ricetta,mi son imbattuta in quest’avventura,che forte di un pò di esperienza,alla fine si è rivelata temeraria,ma gratificante.

L’esperimento???Fare la sfogliatura non con il panetto di burro,ma con pasta sfoglia già pronta…..alla fine la sfoglia non è fatta di tanto burro???Ed ora non gridate al”sacrilegio”,adepti delle “pieghe a go go”, fate ammenda a questa casalinga un pò pigra,che invece di trecentomila “giri”,ne ha fatto giusti giusti tre in croce e pure traballanti.
Di sicuro non sono cornetti sfogliati come quelli preparati con la procedura classica,ma sono sicuramente più fragranti e profumati di quelli fatti con il solo impasto brioche!



Ingredienti:

500 g. di farina(metà manitoba e metà 00)
10 g. di lievito di birra fresco
un tuorlo
80 g. di zucchero
8 g. di sale
100 g. di latte intero
150 g. di acqua
60 g. di burro
un cucchiano di vaniglia o la raschiatura di un baccelo
un rotolo di pasta sfoglia(possibilmente rettangolare)
Fare un lievitino con i 150 g. di acqua,100 g. di farina presi dal totale e impastare un pochino,coprire e far lievitare una mezz’ora.Nella planetaria versare la restante farina,il tuorlo,lo zucchero,il latte e iniziare ad impastare con il gancio a K.Quando inizia ad amalgamarsi unire il lievitino e continuare ad impastare,unire il sale  e continuare con il gancio a spirale fino ad avere un composto liscio ed elastico.Unire ora poco alla volta il burro e la vaniglia,lasciare incordare,ci vorranno circa venti minuti.Lasciare lievitare fino al raddoppio.Stendere in un rettangolo di circa un cm e grande abbastanza da contenere il rotolo di sfoglia.Dare circa tre giri con un intervallo di almeno 20 minuti,durante i quali l’impasto verrà messo in frigo coperto da pellicola.Dopo l’ultimo riposo,stendere in un lungo rettangolo con lo spessore di mezzo cm, da dove verranno ricavati dei triangoli isosceli,aventi una base di circa 10 cm..Farcire con nutella ,confettura a seconda dei vostri gusti.Arrotolare in modo abbastanza stretto,cercando di tirare man mano la punta del cornetto.Fare in modo di far capitare la punta sotto al cornetto stesso,in modo che in cottura non si apra.Disporre su una placca foderata di carta forno e lasciare lievitare nuovamente.Quando saranno belli gonfi,infornare ad una temperatura di 180°per circa 15 minuti.
Possono essere congelati,mettendo i cornetti appena formati su una placca e coperti di pellicola.Si lasciano in freezer fino al congelamento e poi possono essere trasferiti in un sacchetto.Quando si vorrà cuocerli,basterà tirarli fuori 5 o 6 ore prima.

E in attesa che mi assalga una voglia incontrollabile di sfogliare per davvero,vi lascio un salutino ed un abbraccio…alla prossima ragazze e soprattutto,buon fine settimana!

Comments

  1. Leave a Reply

    Paola
    26 settembre 2012

    Che meraviglia vorrei provare a farli anche io, copio la ricetta e un bacio

  2. Leave a Reply

    elenuccia
    25 settembre 2012

    Ma tu sei un mito, hai avuto un'idea GENIALEEEEEE. Evvai ora so come farmi i cornetti in casa 🙂

  3. Leave a Reply

    Claudia
    25 settembre 2012

    Bravissima, mi hanno fatto venire voglia di merenda.
    Ti son venuti benissimo.

    Baci da me

  4. Leave a Reply

    Puffin
    24 settembre 2012

    magari fossi pigra come te!!!Sono venuti dei cornetti favolosi!!! un bacione, bravissimissima!!!!

  5. Leave a Reply

    Valentina
    24 settembre 2012

    Cara Damiana tu mi tenti e pure alla grande!! Ti sono venuti bellissimi e che acquolina mi hai fatto venire!!
    Hai avuto un'idea grandiosa a usare la pasta sfoglia, si recupera tempo e guarda qui che risultato!!!
    Un bacione, bravissima!!

  6. Leave a Reply

    Enza
    24 settembre 2012

    Spettacoloooo golosooooo…
    e questi li faccio di corsa…
    è un'ideona Damiana bella. ..pieghe,pieghette…
    non so' per me.Grazie!!
    Buona settimana e tanti bacetti!!

  7. Leave a Reply

    Patrizia
    23 settembre 2012

    Eccomi qui, Damiana cara!!! Finalmente sono riuscita a venire a trovarti e guarda cosa ti trovo??? Dei cornetti strepitosi e con un impasto davvero fantastico!!! L' idea della pasta sfoglia già pronta mi stuzzica assai e il risultato è stato divino…Mi hai fatto venire una fame!!!
    Un bacio grande!!

  8. Leave a Reply

    Giovanna
    23 settembre 2012

    Wow che ideona golosa! Mi piace tanto.
    Quella brioche farcita mi ha scatenato un'acquolina…
    Un bacio, buona settimana

  9. Leave a Reply

    Inco
    23 settembre 2012

    Sono come quelli al bar..è da non credere!!
    Grazie cara per la ricetta che ci hai lasciato , me la segno subito.
    Un bacio e buon inzio settimana.
    inco

  10. Leave a Reply

    kiara
    23 settembre 2012

    semplicemente stupendiiiiiiiiii. bravissima ciao kiara

  11. Leave a Reply

    Golosina
    22 settembre 2012

    Hai avuto un'idea sensazionale! non mi sarebbe mai venuto in mente! compliementi 🙂

  12. Leave a Reply

    Zonzo Lando
    22 settembre 2012

    Spettacolari per la mia colazione, mi manca solo un bel cappuccino fumante e poi sono in paradiso 🙂 Bacioni e buon we!

  13. Leave a Reply

    Paola
    22 settembre 2012

    Tesoro, ma sono magnificiiiii *.* Ammazza che morbidi.. Altro che sacrilegio. Il sacrilegio è non provare a imitare la tua pigrizia. Mi piacciono proprio assaje. Brava brava
    Una bacio e buon weekend

  14. Leave a Reply

    Nel cuore dei sapori
    22 settembre 2012

    Damiana ma hai avuto una idea fantastica nell'utilizzare la pasta sfoglia al posto del burro!meno giri,meno fatica, delizioso risultato 🙂 Brava!!!

  15. Leave a Reply

    Rossella
    22 settembre 2012

    Tutto quello che abbrevia il lavoro senza modificarne la bontà finale deve essere religiosamente annotato e tenuto da parte per essere fatto alla prima occasione !!! Grazie Damiana di questa ricetta !! Geniale sperimentatrice !!!

  16. Leave a Reply

    Elisabetta
    21 settembre 2012

    nooooooooooooo!!!!allora dillo,che ce l'hai cone me……ahahahah marooooooo'….e che ce ne facciamo dei pasticceri,superdecorati?qua abbbiamo la nostra,mitica,Archimede della pasticceria…questi cornetti sono da urlo,Damia'..pero' mi sono offesa….ahahah io sto facendo scendere l'ago della bilancia,ma tu,con queste splendide foto,fai salire l'acquolina in bocca!!!!non c'è niente da fare..tu la pasticcera,dovevi fa'..è inutile,la classe non è acqua e mo,m n vac..con la speranza di sognare stanotte,di addentare un tuo cornetto..almeno int u suonn, se po magna'..??o viene Monti?????buon weekend ciaciona bella mia!!smackkk

  17. Leave a Reply

    Morena
    21 settembre 2012

    Caspita che meraviglia!! e che bella idea intervallare con la pasta sfoglia diciamo che è come per i Kranz..sono favolosi,complimenti!!
    Morena

  18. Leave a Reply

    Cranberry
    21 settembre 2012

    uaaaaaaa…sei un genio!
    io mi stufo sempre a fare i "giri"….così abbravio!
    li proverò!!!
    Grande ^_^

  19. Leave a Reply

    Pupaccena
    21 settembre 2012

    Carissima Damiana, quando si dice seguire l'ispirazione… e la gola!!!! Su di me la tua cucina ha sempre un effetto meraviglioso effetto tentatore… sono certa che con te vicino ingrasserei 74986658906398 chili.

    :*
    roberta

  20. Leave a Reply

    Alda e Mariella
    21 settembre 2012

    Sono fantastici, per una simile bontà vale proprio la pena trasgredire! Complimenti e bacioni!
    A presto!

  21. Leave a Reply

    Simo
    21 settembre 2012

    ma tu sei un genio…quindi hai ottenuto dei cornetti a metà fra la pasta sfoglia e quella brioche, ho capito bene?!
    la foto di quello diviso a metà…beh, è la fine del mondo, credimi.
    peccato essere lontane, mi sarei fiondata lì!!!!!!!
    bacioni amica mia

  22. Leave a Reply

    stefy
    21 settembre 2012

    Non sai cosa farei per essere lì di fianco a te e poter addentare una di queste golosissime briosc……la prossima volta che le fai avvertimi così parto per tempo e posso assaggiarle…un bacio

  23. Leave a Reply

    SQUISITO
    21 settembre 2012

    chiamali come vuoi….io dico che sono fantastici!
    alla prossima!

  24. Leave a Reply

    Scarlett:
    21 settembre 2012

    io grido se non ne mangio almeno unoooooooooooooooooo Damia' bedda picciotta mia(sono convincente vero??) quanto tempo mi dai per piombare in casa tua? brava e buon fine settimana a te…spalanca la finestra please??!!!

  25. Leave a Reply

    Lory B.
    21 settembre 2012

    Ma quante ne saiiiiiiiiii!!!!! 🙂
    Voglio provare al più presto, da qualche giorno m'è presa la voglia di cornetti (brioches ^_^), ma non ho ancora avuto il coraggio di mettermi all'opera!!! Ci riuscirò??? Mah!!!
    Per ora prendo la ricetta, poi ti faccio sapere!!!!
    Un bacione enorme e felicissimo fine settimana!!!! 🙂

  26. Leave a Reply

    Simo Dadduz
    21 settembre 2012

    Sei la mia salvatrice!Sai quante volte ho provato a fare pieghe su pieghe per un risultato a dir poco orrendo?NON mi e' mai riuscita,e non so perche'!Ero quasi rassegnata a non farli mai piu', e comprarmeli al bar al mattino prima del lavoro!E poi vedo la tua ricetta e mi si e' proposto il coro degli angeli!:D
    Ti frego la ricetta e appena ho un attimo, la provo!Se nemmeno questa volta mi viene e' segno che il cornetto/brioche me lo devo mangiare al bar!:D

  27. Leave a Reply

    sorina luiza
    21 settembre 2012

    Carissima,
    come faro?
    Penso che per la collezione autunno-inverno devo investire se solo sto assaggiando di qua al di là ….♥
    bellissime pan-brioche!
    Congrats!!!

  28. Leave a Reply

    dauly
    21 settembre 2012

    madonnina santa, ma che meraviglia!
    attenta agli strali che ti lanceranno "quelle che ne sanno più di tutti e non usano mai e poi mai nella vita prodotti confezionati", che poi vorrei vedere le loro dispense/frigoriferi, come se non vivessero come tutte quante noi di corsa, affannate, coi minuti contati e tutto quanto il resto!!
    vabuo', sottili polemiche a parte io non ho mai fatto la pasta sfoglia perchè ne ho il terrore, che dici, rompo il ghiaccio e comincio con questa ricetta??

  29. Leave a Reply

    Claudia
    21 settembre 2012

    Ah Damià.. ma che genialata hai avuto????? mi sembrano bellissimi!!! chissà che buoni anche! baci e buon w.e. 🙂

  30. Leave a Reply

    Maria Pia Sc
    21 settembre 2012

    Ciao Damiana, il tuo esperimento m'incuriosisce molto, tanto che sarei tentata a ripeterlo, io però non risparmierei tempo con giri e pieghe perché la pasta sfoglia la preparo io(quella che compro dal supermercato non mi piace mai). Complimenti per il risultato finale: è fantastico! Buona giornata e a presto!

  31. Leave a Reply

    Valentina
    21 settembre 2012

    Beh, cara Damiana ma tu hai avuto un'idea fantastica! E se tutti gli esperimenti avessero questa riuscita (poi ti racconterò del mio esperimento di questa settimana: i MACARON: dimetichiamolo 🙁 )… che ben venga, no?! 😀 Tu sei troppo brava e questi cornetti sono una delizia, sembrano appena usciti da un bar, anzi, ti dirò…meglio! Ne prendo uno, ho mangiato solo 3 biscottini stamattina… 😉 Un abbraccio tesoro bello, grande! E buon week end! 🙂

  32. Leave a Reply

    fabiana
    21 settembre 2012

    Fantastici…un'idea eccezionale!!grazie per questa perla…slurppp!!

  33. Leave a Reply

    pamelina
    21 settembre 2012

    a me sembrano solo un attentato alla linea…che meraviglia vedono i miei occhi di prima mattina!

  34. Leave a Reply

    Donaflor
    21 settembre 2012

    eh…caspiterina….altro che sacrilegio….sono una meraviglia questi cornetti…bell'idea!
    bacioni e buon fine settimana a te!

  35. Leave a Reply

    Federica
    21 settembre 2012

    Gridare al sacrilegio?!?!?! Fossi matta! Io grido che corro a colazione da teeeeee! Iamme su, il caffè e lo yogurt li porto io :D!
    Mi sembrava di aver letto una cosa simile da qualche parte ma non ricordavo assolutamete dove e alla fine pensavo di essermela sognata. Adesso so che si può fare eccome e guarda con che po' po' di risultato O_O!!! Ehhhhh…sospirone!
    Un baciotto bella bionda, buon fine settimana

  36. Leave a Reply

    Ely
    21 settembre 2012

    Dolcissima, è stata un'idea fantastica invece! 🙂 Ti sono venuti una meraviglia e quella foto con il cioccolato è da svenimento! Troppo belli e quando si tratta di briochine come queste.. niente è mai troppo! Bravissima stella e un abbraccio con tanto bene!! 🙂

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Ciambella al cacao senza glutine