Charlotte di fragole e mascarpone!

SEMIFREDDI | 11 giugno 2012 | By

 E con le ultime fragole non poteva mancare una torta,basta con macedonie e confetture,questa volta ho voluto provare una charlotte,ma al posto dei soliti savoiardi,ho utilizzato un morbido pan di spagna.Ed ora passiamo alla ricettina…..Sono un pò di fretta??Beh, son qui a grattarmi dappertutto,è iniziato  il mio “combattimento estivo” con le zanzare e prima che facciano di me un colabrodo,vorrei correre ai ripari,perciò ciao ciao fanciulle, al prossimo post,meno tormentato almeno spero!!
Ingredienti per una tortiera da 24 c
Per il pan di spagna:
4 uova 
100 g. di zucchero semolato
100 g. di farina
un pizzico di sale
un cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la mousse al mascarpone:
400 g di mascarpone
4 tuorli
4 albumi
200 ml di panna fresca
180 g di zucchero
per la bagna e farcitura:
500 g di fragole fresche
3 cucchiai di zucchero
il succo di mezzo limone
Lavare benissimo le fragole,tagliarle in pezzi e coprirle con tre cucchiai di zucchero e il succo del limone e lasciare macerare.
Nella planetaria versare le 4 uova con lo zucchero e lasciare montare una decina di minuti.Quando saranno belle gonfie,unirvi la farina setacciata,il cucchiaino di estratto e mescolare dal basso verso l’alto senza smontare il tutto.Versare sulla leccarda del forno,precedentemente imburrata e coperta da carta forno.Stendere il composto e infornare a 170° per quindici minuti.Foderare una tortiera preferibilmente a cerniera con pellicola.Tagliare delle strisce dal pan di spagna ancora caldo alte quanto il bordo della tortiera e foderare lo stesso.Con il rimanente pan di spagna si coprirà il fondo e lo strato al centro della torta.Mettere da parte.Procedere con la moussse.Prendere lo zucchero,metterlo in un pentolino,coprirlo a filo con un pò d’acqua e portare ad una temperatura di 121°.Intanto montare i quattro albumi,versarvi metà dello zucchero e continuare a montare fino a completo raffreddamento.Fare la stessa cosa con i tuorli,utilizzando il rimanente zucchero bollente.Unire ai tuorli ormai freddi il mascarpone,gli albumi e la panna montata in precedenza.Il tutto si unirà con delicatezza,mescolando sempre dal basso verso l’alto.Riporre in frigo.Bagnare il pan di spagna con il succo di fragole,coprire con metà della mousse e disporvi dei pezzetti di fragola.Mettere un altro staro di pan di spagna,bagnare ancora e coprire con il resto della mousse.Coprire con la pellicola e riporre nel freezer almeno mezza giornata.Un’ora prima di servire,sformare il dolce e decorare con fette di fragole,messe da parte in precedenza.
Va servito come un semifreddo,quindi decidete voi  che consistenza gradite.
Nonostante i rimproveri il marito l’ha mangiata quando ancora era un blocco di ghiaccio,mi meraviglio come abbia fatto a tagliarla…avrà usato una sega elettrica,non so, ma alla fine ci è riuscito!E con la bocca semi paralizzata ha profferito le ultime parole:”Damià è ghiacciata,ma è una meraviglia”!
E l’ho guardato col solito sguardo rassegnato!
Un abbraccio bimbe belle e bellissima settimana!!

E con questa ricetta partecipo alla nuova raccolta della Dauly del blog Cucchiaio e pentolone

Comments

  1. Leave a Reply

    Licia
    25 giugno 2012

    Piacere di conoscerti…Mi sono tuffata in questa delizia! Brava!

  2. Leave a Reply

    Pupaccena
    21 giugno 2012

    tuo marito dev'essere proprio un intenditore… e quando ti ha sposata ci ha visto giusto! e chi altro poteva preparargli un dolce così, da mangiarsi con gli occhi!
    wow!!!!

    baciii
    roberta

  3. Leave a Reply

    sere
    15 giugno 2012

    bellissima la tua interpretazione con il pan di spagna, ma ancora piu bella è l'immagine di tuo marito alle prese con il blocco di ghiaccio!
    non conoscevo il tuo blog, ma ho appena letto un po di post datati e ti confesso che mi piace molto il tuo stile. a presto,
    serena

  4. Leave a Reply

    Fimère
    14 giugno 2012

    une charlotte parfaite et bien gourmande avec les fraises, j'aime beaucoup
    bonne soirée

  5. Leave a Reply

    Lucia
    14 giugno 2012

    Se vuoi ti presto le mie mani per grattarti meglio: 20 dita sono meglio che ten! 😀 Nel frattempo mi gusterò questa splendida charlotte… mangiandola direttamente con la bocca, dal momento che le mani sono impegnate nel grattamento! Ciao, beddrazza! Vive l'amour che non pretende e non implora!!! 😉 😀

  6. Leave a Reply

    Maria Luisa
    13 giugno 2012

    Damià qui zanzare non ce ne sono, sai perchè? fa freddoooo!!!! Ma che buona deve essere questa charlotte, per forza tuo marito non ha saputo resistere…ma che ghiottoni questi uomini!!!^_^

  7. Leave a Reply

    Simo
    13 giugno 2012

    tesoro mio…passare da te è un tripudio di colore e frutta golosissima…
    che bel post, peccato la lontananza, sarei venuta di corsa a mangiarne una fettona! ;)))

  8. Leave a Reply

    titty
    13 giugno 2012

    Ma perchè fai sempre questi primi piani da sbavo uffffffffffffff
    marò col pan di spagna dev'essere una meraviglia Damià!! ciao bellissimaaaaa

  9. Leave a Reply

    marifra79
    13 giugno 2012

    Io delle zanzare sono spaventatissima, non so per quale strano motivo ma le attiro tutte! Che buona dev'essere la tua charlotte, potessi ne prenderei una fetta!! Un abbraccio Damiana cara e sappi che le tue parole mi hanno commossa, tvtb ma tanto eh:))

  10. Leave a Reply

    ilcucchiaiodoro
    12 giugno 2012

    Mamma mia ma tu così mi fai svenire!!!! Ma quanto è buona!!!!! Devo chiudere subito altrimenti prendo a morsi il pc!!!!

  11. Leave a Reply

    Lory B.
    12 giugno 2012

    Damià me ne lasci una fettina??
    Magariiiiii!!!!! 🙂
    Questo dolce è un sogno e tu sei la fatina dalle manine d'oro!!! E' splendida davvero davvero!!!!!
    Un bacione tesorino bello, passa una felicissima serata!!!

  12. Leave a Reply

    Giovanna
    12 giugno 2012

    Che noia le zanzare, loro mi amano follemente, ma io, con tutta la buona volontà, non riesco a ricambiare questo amore. Sono troppo crudele?
    Invece, della tua charlotte sono innamoratissima, diciamo che è stato amore a prima vista, chissà se è ricambiato, intanto mi prendo una fetta, anzi facciamo due, e visto che sei impegnata con le zanzare, quasi quasi azzardo anche la terza fetta! :-))) Uhmmmm buonissima! 🙂
    Un bacione cara Damiana

  13. Leave a Reply

    Solema
    12 giugno 2012

    Dire meravigliosa è riduttivo!!! Sono ingrassata 3 Kg solo a guardarla immagina quando la farò; perchè si cara la farò!!! <3 <3

  14. Leave a Reply

    Elisabetta
    12 giugno 2012

    e certo!!i tuoi dolci sono una favola,pure ghiacciati!!!guard ccaa'!!!!no,è meglio che non guardo..la mia bilancia mi ha anche proibito le soste troppo libidinose,davanti ai dolci..eheheh Damia',si comm a chillu baba',che ti è rimasto domenica..u ssai……complimenti di cuore e nu vas grann,ciaciona bella mia!!

    p.s.spalmati na bella dose di pomata antizanzara..:))tu tien pur o sang roceeeee!!!smackkkkk

  15. Leave a Reply

    Enza
    12 giugno 2012

    Eccomi Damia'…non potevo mancare
    a complimentarmi con te per questa delizia..e a ringraziarti per
    essermi stata vicina nel momento del bisogno..Grazie!!
    un forte abbraccio

  16. Leave a Reply

    sabina
    12 giugno 2012

    ciao Damiana, sono ripetitiva e ti dico che per quanto riguarda i dolci sei sempre la mia preferita.
    Guarda che non lo dico a tutte ehhh!!!!
    Le zanzare sono la cosa fastidiosa dell'estate, jo devo sempre stare attenta ad Elsa, una volta al mare me l'hanno punta così tanto che ci stava lasciando le penne.
    Da noi non c'è il problema zanzare, ma in compenso piove sempre….uffi..
    un bacione mia cara
    sabina

  17. Leave a Reply

    Max
    12 giugno 2012

    Vedi cara amica…a quel ragù ci starebbe molto bene anzi sarebbe il suo dolce questa charlotte. Che meraviglia e che brava…avrei addentato anche io il blocco ghiacciato…a una vista così non si resiste facilmente…ciao.

  18. Leave a Reply

    Patrizia
    11 giugno 2012

    Che spettacolo questa charlotte!!! Ma perchè non ne ho davanti, in questo preciso istante, una bella fetta di questa golosità? Mi hai fatto venire una voglia!! Davvero molto invitante e quella mousse deve essere eccezionale…Bellissima ricetta tesoro! Un bacione…

  19. Leave a Reply

    babbà
    11 giugno 2012

    ACCUMINCIAMM TU E ZANZAR!!HAHAHAHA!!CHE MERAVIGLIA QUESTA CHARLOTTE!!MI PIACE LA PROCEDURA DELLE UOVA CHE HAI PASTORIZZATO CON LO SCIROPPO DI ZUCCHERO A NON MENO DI 80°..BRAVA!!COSì SI FA PER NON MANGIARE LE UOVA CRUDE..COMPLIMENTI DAVVERO!!CON AFFETTO IL TUO AMICO LUCIO!!
    P.S SE PUOI PASSA DA ME CHE HO RISPOSTO AL TUO GRADITISSIMO COMMENTO!!CIAOOOO..DAMY!!

  20. Leave a Reply

    franci e vale
    11 giugno 2012

    E' meravigliosa questa torta!! Non ho parole……Sarà poi che sono a dieta proprio da oggi. :-/
    Davvero belle, te la copierò! Ciao

  21. Leave a Reply

    Puffin
    11 giugno 2012

    che delizia!!! mamma mia!!
    una torta favolosa!
    purtroppo anche qui sono già arrivate le zanzare e sono pure tigre 🙁

    bacioni, buona settimana

  22. Leave a Reply

    pagnottella
    11 giugno 2012

    Giustappunto ieri, a casa di un'amica, dalla finestra semiaperta entrava un'arietta niente male…che fanno non entrano anch'esse??? Bucata anch'io!
    Avendo le mani inquiete, ho fatto delle mie caviglie due pummarole a furia di grattarmi! (però Lucilla, che piacere grattugiarsi dopo le punture di zanzara :)))

    Irresistibile delizia, capisco il marito!
    Bacioni gioia

  23. Leave a Reply

    Paola
    11 giugno 2012

    Mancavo da tempo sul tuo blog (blogger per non so quale motivo non mi fa avere gli aggiornamenti del tuo blog) e mi ritrovo qui con tutta una sfilza di ricette meravigliose. Questa è spettacolare, ma il mio cuore è stato conquistato dalle melanzane col caprino *.* Sempre bravissima, Dami 🙂

  24. Leave a Reply

    Federica
    11 giugno 2012

    Ma io lo so perchè sei preda ambita delle zanzare gioia mia! Si doce comm 'o zucchero! E loro ghiotte sono 🙂 E al maritino come fai a dargli torto? Resistere alla tentazione di quella meraviglia è impossibile. Va' che tolgo gli occhiali prima di dare una una capocciata nello schermo! Un baciotto, buona settimana

  25. Leave a Reply

    Scarlett:
    11 giugno 2012

    che animo inquieto il tuo.. :-)) scherzo odio le zanzare,moscerini e tutti quegli insetti che ti pizzicano dappertutto..ma questa in foto Dio come l'adoroooooooooo passa na fettozza va prima che venga divorata ..bacioni e buona settimana

  26. Leave a Reply

    Paola
    11 giugno 2012

    mamma mia che deliziaaaaaaaaaaaaa!!!La preferisco a tutte le confetture e marmellate del mondooooo!!!E' invitantissima!Ps. Io sembra che suono le nacchere a furia di schiaffeggiarmi per le zanzare!-.-

  27. Leave a Reply

    dauly
    11 giugno 2012

    e mi chiedi se va bene??
    va benissssimo, soprattutto se me ne mandi una fetta abbondante!
    vado ad aggiungerti alla lista, grazie mille!!

  28. Leave a Reply

    ornella
    11 giugno 2012

    Stupenda a dir poco!! Ha proprio ragione il marito, una meraviglia! Un abbraccio anche a te cara Damiana, buona settimana e guerra alle zanzare!!

  29. Leave a Reply

    Fabiana
    11 giugno 2012

    Che spettacolo: morbidosa, sofficiosa e bellissima!!! un bacio

  30. Leave a Reply

    Claudia
    11 giugno 2012

    O mamma mia!!!! è un'autentica botta di vita!!! quanto darei epr una fettina.. slurp slurp.. baci buon lunedì .-)
    ps: non parliamo di zanzareeeeeeee

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Plumcake al panettone