Biscotti vetrati con farina di riso

BISCOTTI | 9 dicembre 2014 | By

Non c’è delusione!
Non è il momento delle delusioni, preferisco chiamarle “aspettative eluse”, mi sembra di alleggerire un “parolone” a mio avviso troppo abusato.
La delusione non puo’ arrivare da chiunque, la delusione giunge solo da chi vuoi bene e quando arriva ti lascia senza parole, nonostante ancora cerchi una giustificazione, nonostante cerchi delle attenuanti, nonostante aspetti delle scuse…Poi guardi due occhi belli, azzurri come i tuoi, pieni di comprensione e di dolcezza che ti dicono di non pensarci e allora butti la cicca, prendi la tua borsa nera lucida, le fai un sorriso per rassicurarla e sottobraccio a lei ti avvii alla macchina e in sottofondo ai nostri progetti natalizi c’e’ Fiorella Mannoia e la sua”Quello che le donne non dicono”…
Siamo amiche da una vita e da una vita insieme a lei, le delusioni sono solo”aspettative eluse”.
E per fortuna in cucina subisco poche delusioni, sara’ quel pizzico di esperienza in piu’, acquisita negli anni a farmi provare ricette che mi ispirano e sembrano darmi una certa garanzia.
Ho un certo fiuto ormai.
Ma non con le persone…peccato che non si possano cestinare come i piatti deludenti!
Loro invece si sono stati rivelati ancora piu’ buoni di quanto pensassi.Altro che delusione, solo una golosa sorpresa, loro, i biscotti vetrati!

Biscotti vetrati con farina di riso
Ingredienti:

400 g. di farina di riso
200 g. di burro
4 tuorli
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
la scorza grattugiata di un limone
150 g. di zucchero a velo
caramelle dure ai vari gusti

°°°°°°°

In una ciotola sfregare la farina col pizzico di sale e il lievito insieme al burro ben freddo e a piccoli pezzi.Si otterranno delle briciole,aggiungere ora i tuorli e lo zucchero.Mescolare velocemente e ottenere un panetto liscio e compatto,avvolgere in pellicola e lasciare riposare almeno mezz’ora.Stendere ad uno spessore di quasi un cm e ritagliare con la formina che più ci piace.Con un’altra formina ritagliare un cerchietto al centro.Porre in una teglia foderata di carta forno e adagiarvi al centro una caramella o mezza se son grandi.Infornare a 170°per circa una quindicina di minuti.Sfornare quando son dorati anche se grazie alla farina di riso rimarranno abbastanza chiari.

Buoni e bellissimi in questi giorni di festa anche da mettere sul nostro alberello.Da me non durerebbero manco un giorno e non per colpa dei nipoti o dei figli,ma grazie alla sottoscritta che ad ogni passaggio ne tirerebbe via almeno un paio 🙂

E dalla finestrella vetrata di questi biscotti,ci guardo attraverso,mentre vi strizzo l’occhio e vi auguro una dolce e calda settimana e mentre tengo d’occhio il citofono…aspetto un regalo..speriamo però non sia l’ennesima”aspettativa elusa” !

Comments

  1. Leave a Reply

    Mammalorita
    15 dicembre 2014

    che belle che siete tu e la tua figliola !!!!!e che delizia questi biscottini sia per il gusto che per la vista….un abbraccio grande…

  2. Leave a Reply

    Roberta
    13 dicembre 2014

    Io li adoro questi biscotti!!!! Li preparo spesso!!! Sono particolari e d'effetto!!! ^_^
    Ciao!! Buon week end!!!

  3. Leave a Reply

    marifra79
    12 dicembre 2014

    Posso dirti che anche quando credi di conoscere una persona, in realtà non la conosci. Penso si debba cercare di fare affidamento su se stessi in modo da evitare più "aspettative eluse" possibili, in caso contrario si può sempre dire di aver avuto una "piacevole sorpresa" … spero si capisca, Damiana devi avere pazienza, ho la febbre. Prendo qualche biscottino, sono bellissimi, e me ne vado a letto… un abbraccio!

  4. Leave a Reply

    Giovanna
    12 dicembre 2014

    Concordo, delude solo chi ci sta a cuore, negli altri casi, io parlo di incomprensioni.
    Le tue ricette, invece, non sono mai deludenti, anzi, splendide e questi deliziosi biscotti ne sono la riprova. Un bacio cara Dami

  5. Leave a Reply

    veronica
    12 dicembre 2014

    se facessimo una percentuale di delusioni ….qui vincerei l'oscar
    come quando ho fatto la prima volta i biscotti vetrati uhmm una delusione non mi sono riusciti
    questi li faro' provare alle gemelle
    che di delusioni sono ancora piccole per darmene e per riceverle
    un bacione

  6. Leave a Reply

    Elisabetta
    11 dicembre 2014

    pensa alla salute,Damia'…le persone…alcune..chi le capisce…ci rinuncio!!non rinuncerei, ad assaggiare invece, un paio di questi tuoi biscottini meravigliosi e accattivanti!!!un bacione grande e buona giornata, sole mio ^__^

  7. Leave a Reply

    La cucina di Esme
    11 dicembre 2014

    Attaccati all'albero? No a casa mia non durerebbero neanche il tempo di appenderli!!!
    Bellissimi!
    Baci
    Alice

  8. Leave a Reply

    Enza
    10 dicembre 2014

    magari cara Damiana si potessero cestinare certe persone..ma non si puo'!!Dobbiamo cercare di evitarle..
    quello Si!!
    Intanto deliziamoci con questi ottimi
    biscotti vetrati!!
    un abbraccio!!

  9. Leave a Reply

    Scamorza Bianca
    10 dicembre 2014

    Mi piace "aspettative eluse", io mi aspetto sempre molto dagli altri (forse perché sono abituata, nei rapporti a cui tengo, a dare a mia volta il massimo)e mooolto spesso resto con il cerino in mano, le mie aspettative non vengono "ricompensate"… i tuoi magnifici biscotti invece mi sa che non deludono nessuno, anzi!!!!

  10. Leave a Reply

    Emanuela - Pane, burro e alici
    10 dicembre 2014

    Ciao Damiana! Mi piace il tuo punto di vista, "aspettative eluse" addolcisce la pillola….ma mai quanto questi biscottini 🙂
    Ma lo sai chq questa frolla ha un colore meraviglioso! Secondo me si sciolgono letteralmente in bocca!
    Un abbraccio carissima!

  11. Leave a Reply

    Dolci a gogo
    10 dicembre 2014

    Tesoro hai ragione,buttare via le delusioni è l'unico modo per vivere bene con se stessi,se poi c'è un amica a tirarti fuori dai pensieri tristi meglio ancora!!Questi biscotti sono deliziosi e che colori…non vedo l'ora di biscottare anch'io!!Baci grandi,Imma

  12. Leave a Reply

    Puffin Incucina
    9 dicembre 2014

    Adoro la farina di riso nei biscotti e così "vetrati" sono proprio festivi!!! Ahaha anche a me non durano i biscotti sull'albero ^_-
    Forse alle volte ci aspettiamo troppo dalle persone…
    un bacione!!!!!

  13. Leave a Reply

    Silvia A.
    9 dicembre 2014

    Quest'anno ho sperimentato anche io una grandissima delusione, molto amara! è così, quando meno te lo aspetti a volte le persone ti regalano queste spiacevoli soprese! peccato, davvero un peccato! meno male Damiana che ci sono i tuoi biscottini con i "vetrini colorati" che senz'altro non deludono!!!

  14. Leave a Reply

    Silvia A.
    9 dicembre 2014

    Quest'anno ho sperimentato anche io una grandissima delusione, molto amara! è così, quando meno te lo aspetti a volte le persone ti regalano queste spiacevoli soprese! peccato, davvero un peccato! meno male Damiana che ci sono i tuoi biscottini con i "vetrini colorati" che senz'altro non deludono!!! un caro abbraccio

  15. Leave a Reply

    Ely Mazzini
    9 dicembre 2014

    Li adoro, primo perchè sono fatti con la farina di riso poi per la golosa finestrella che li rende davvero magici!!!
    Buona serata Damiana, a presto…

  16. Leave a Reply

    Anuska
    9 dicembre 2014

    Ma insomma…..vieni a vedere tu o te lo devo dire io :))))))) ?????

  17. Leave a Reply

    Raffi
    9 dicembre 2014

    sono meravigliosiiiiiiiii!!! anche da regalare… ma sopratutto da mangiareeeeeeeeeee!!

  18. Leave a Reply

    Federica
    9 dicembre 2014

    vuoi sapere una cosa? di delusioni ne ho accumulate talmente tante che ora come ora mi stupisco di più quando non succede!
    di sicuro non deludono i tuoi splendidi biscotti, è da un secolo che voglio farli ma ci credi che non riesco a trovare delle caramelle dure colorate senza ripieno? ecco, questa è una delusione 🙁
    un bacione bimba, buona serata

  19. Leave a Reply

    Any
    9 dicembre 2014

    Spero di poter fare qualche biscottino anch'io per questo Natale….sono splendidi!!!

  20. Leave a Reply

    Claudia
    9 dicembre 2014

    Ma si.. non pensiamo alle delusioni.. per un momento godiamoci questo istante con i tuoi biscottini.. buoni e carinissimi da vedere.. smackkk

  21. Leave a Reply

    Simo
    9 dicembre 2014

    tesoro, ultimamente anche io quante delusioni sto prendendo…ma vado avanti a testa alta!
    Un bacio e complimenti per questi biscotti che voglio fare da una vita….mi sa che mi devo decidere!!!!

  22. Leave a Reply

    Mimma Morana
    9 dicembre 2014

    ….stavo giusto cercando la ricetta di una frolla con la farina di riso….PERFETTA!!!!!

  23. Leave a Reply

    Fr@
    9 dicembre 2014

    E' vero le delusioni possono arrivare solo dalle persone care; però a volte riponiamo troppe aspettative. Forse è meglio non aspettarci niente, per non rimanere delusi.

    Questi biscottini non deludono, come le tue proposte.

  24. Leave a Reply

    elenuccia
    9 dicembre 2014

    Io ci ho provato una volta e devo confessare che mi erano venuti una schifezza. Credo che fosse colpa delle caramelle, non si erano sciolte. Purtroppo le persone non si possono cestinare ma ci sono modi per sopravvivere, tipo cercare di evitare il più possibile quelle che ci deludono

  25. Leave a Reply

    SABRINA RABBIA
    9 dicembre 2014

    fantastici, cara!!!Neanche a casa mia durerebbero attaccati all'albero, quando preparo i biscotti, ce li pappiamo in un attimo!!!!bravissima!!!!Baci Sabry

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Ciambelline soffici