Bauletti di pane farciti

picsart_06-25-08-17-18

Prendi un semplice impasto,reso  più soffice dalla presenza del latte;tira fuori ciò che il frigo e dispensa custodiscono e fatti guidare dal gusto e dalla fantasia.Non dar retta alla fame,potresti ritrovarti a masticare impasto crudo e patatine…Porta pazienza,la lievitazione sarà breve seppur lenta e alla fine godrai di un buon pane super farcito e goloso.Nel mio caso avevo delle belle olive messe sott’olio dalla mamy con quintali di peperoncino e un pò di salumi da smaltire.L’impasto era pronto,è bastato farcirlo con ciò che avevo,disporlo in varie forme nei contenitori ed infornarlo.Poi è bastato accomodarsi,tenere alla larga gli importuni(cane e dintorni) e godersi un buon pane e companatico…e che companatico 😉 Ahhh dimenticavo,arrivata al bauletto con le olive e peperoncino ,ho dovuto mettere la bocca,sotto alla doccia!Mammina mia cara,ma quanto peperoncino usastiiii?

picsart_06-25-08-19-16

Print Recipe
Bauletti di pane farciti
Fragranti e profumati pani,ripieni di varie farciture
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
8 PERSONE
Ingredienti
Per l'impasto
Per la farcitura
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
8 PERSONE
Ingredienti
Per l'impasto
Per la farcitura
Istruzioni
  1. In una ciotola o nell’impastatrice sciogliere il lievito,insieme al cucchiaino di miele e ai liquidi:latte e acqua.Versare la farina ed iniziare ad impastare aggiungendo anche il sale e l’olio quando ormai la farina è ben incorporata.Lavorare bene fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico,ci vorranno più di dieci minuti.Ungere una ciotola e riporvi l’impasto.Lasciare lievitare coperto con pellicola fino al raddoppio.I tempi di lievitazione dipenderanno dalla temperatura e dal lievito usato.Una volta raddoppiato,versare l’impasto su una spianatoia infarinata.Dividere in due parti.Stendere ognuna in un rettangolo
  2. Una parte farcire coi salumi misti e l'altra con le olive.Dare quindi la forma che più si desidera.Lasciare lievitare ancora fino al raddoppio ed infornare a 170° per circa quaranta minuti
Recipe Notes

Il lievito di birra può essere sostituito da 8 g. di lievito di birra.Naturalmente cambieranno i tempi di lievitazione

Mi son divertita a dargli più forme.Quella ai salumi è una classica treccia aperta,l'altra con le olive è formata da varie pagnottelle messe in fila e siccome mi era avanzato un pò di impasto,l'ho lasciato senza farcire per farne del semplice pane.Anche questo è fatto da pagnottelle.Ho comunque usato come contenitori degli stampi in carta da plum cake

 

 

E con la bocca ancora che brucia,vi mando un bacio e vi do appuntamento al prossimo incontro.Sarà allietato da un bel dolce e dalla mia presenza …Beh che avete da storcere il naso 😆 

picsart_06-25-08-13-46

Comments

  1. Leave a Reply

    Mila
    12 maggio 2017

    Oggi ho l’umore sotto le scarpe, per fortuna il tuo post tra deliziosi lievitati e cani assatanati che aspettano di addentare il tuo pane condito mi ha fatto anche se per pochi istanti togliere la testa dai miei mille pensieri!!!
    Un forte abbraccio

  2. Leave a Reply

    Ely
    8 maggio 2017

    Ahahah! Angioletto.. impasto crudo e patatine.. 😀 Eh ma io non resisterei nemmeno un attimo davanti a questi bauletti… e sai che qui adoriamo il piccante??? Coltiviamo ogni anno i peperoncini più svariati.. persino il naga morich o il seven pods. Quindi non posso dirti i cuoricini negli occhi di Isi mentre sto commentando… ma sta dicendo ‘afineromuuuuuuuunnnnnnn” 😀 <3 Complimenti angioletto dagli occhi celesti!! TVTTTTTB

  3. Leave a Reply

    Cristina
    4 maggio 2017

    Mi piace quel “cane e dintorni” ahahah, la dice lunga. Ma ancor più mi piace il fatto che il pane sia condito. Però il peperoncino, quello no, non lo reggo proprio. Brava Damiana !

  4. Leave a Reply

    Mile
    2 maggio 2017

    Splendide le forme, goduriosi i ripieni. E poi ormai lo hai capito che per il lievito madre ho un debole 🙂

  5. Leave a Reply

    Francesca
    2 maggio 2017

    Quando vengo qui, ho sempre una sensazione bellissima di pienezza… sì, di pienezza, di cibo genuino, fatto da una persona che non solo ama cucinare, ma anche goderselo! Mettono allegria i tuoi lievitati e i tuoi dolci, è come se avessero la gioia dentro e per questo sono così alti e generosi, perchè sono felici!
    🙂

  6. Leave a Reply

    Serena
    2 maggio 2017

    mi piacciono moltissimo i lievitati salati così farciti poi devono essere una vera delizia, brava Damiana. Un abbraccio

  7. Leave a Reply

    Ketty Valenti
    1 maggio 2017

    I tuoi lievitati sono spettacolari
    Dami, forse l’ho già scritto ma tutte le
    volte che li vedo mi parte un sospiro malinconico, che bontà, ricchezza, sono di quelle ricette fatte per dire a chi li gusta quanto davvero li ami e li vuoi coccolare 😍😍😍👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻

  8. Leave a Reply

    Silvia
    1 maggio 2017

    Quello che mi piace dei tuoi piatti è che ti rappresentano! Perché sono ricchi di cose buonissime e soprattutto genuini! Non te lo so spiegare bene ma c’è tanta passione…come in questi bauletti! Tu li guardi e alle 9.20 del mattino faresti tranquillamente colazione con uno di questi!

  9. Leave a Reply

    katia
    30 aprile 2017

    Ne posso assaggiare un pezzettino per ogni tipo????
    Buonissimi

  10. Leave a Reply

    aria
    29 aprile 2017

    Grazie per questa meravigliosa ricetta, è adorabile. Sembra di poterlo avere sotto gli occhi …e invece….resta l’acquolina in bocca!

  11. Leave a Reply

    Simo
    28 aprile 2017

    ….ecco, spediscimi immediatamente uno di questi bauletti và, che c’ho una fame, ma una fame….ma dove li inventi tu sti spettacoli di lievitati?!
    Micuzz, sempre la numero uno sei! Bacioooo

  12. Leave a Reply

    ipasticciditerry
    28 aprile 2017

    Dalla tua presenza??? In che senso, che vieni a casa nostra a portarci il dolce che preparerai? Allora ok, non vedo l’ora! Bella bionda mia, che pane hai fatto?? E’ stupendo davvero; goloso e gioioso. Dì a mamma di non esagerare col peperoncino, altrimenti non senti neanche più i sapori. Ti auguro un bel fine settimana lungo e ti mando tanti baci.

    • Leave a Reply

      Damiana Casillo
      28 aprile 2017

      Sì vengo personalmente e vi faccio rimanere di stucco😆 perché io uso i barbatrucchi.Uhhhh marò so troppo scema.I love you non ami😘

  13. Leave a Reply

    saltandoinpadella
    28 aprile 2017

    Di alla tua mamy di spedirle a me le sue olive, io adoro il super piccanteeeeee!!! infatti quando cucino per altri devo stare molto attenta altrimenti li stendo tutti 🙂 🙂 deve essere stata durissima aspettare la lievitazione e la cottura perchè sono così invitanti, deliziosamente ammiccanti

  14. Leave a Reply

    Natalia
    28 aprile 2017

    Questi sono da urlo. Mi piace la forma, la farcia e l’idea di metterli negli stampi da plumcake.
    Segno. Ovvio. Baci

  15. Leave a Reply

    Mimma Morana
    28 aprile 2017

    adoro i pani farciti!!! profumati, appaganti…che sanno di casa e di ricordi!! bravissima mia cara!!

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Torta di mais